Quali sono i segreti di un’acconciatura irresistibile, ondulata e voluminosa?

Le acconciature con i boccoli vistosi e voluminosi riscuotono una notevole popolarità perché suscitano, da sempre una notevole ammirazione. In questo articolo, vi illustriamo tutti i segreti per ottenere dei boccoli perfetti.

Le chiome con i boccoli vistosi e i ricci morbidi riscuotono una notevole popolarità perché suscitano, da sempre una notevole ammirazione e un po’ d’invidia. Per ottenere la texture desiderata, infatti, ci vogliono le mani esperte di un hairstylist in grado di eseguire un buon taglio, dare il giusto volume all’acconciatura ed evitare l’effetto crespo. L’alternativa è un trattamento casalingo che richiede un piccolo dispositivo elettronico e un modello di riferimento appropriato. L’arricciacapelli è divenuto, in questi anni, uno strumento indispensabile per tutte le donne con i capelli lisci che vogliono sfoggiare onde e boccoli nelle occasioni speciali. In commercio vi sono numerosi modelli disponibili e in questo articolo scopriremo come si possono ottenere dei ricci perfetti.

Come scegliere l’arricciacapelli per ottenere una capigliatura voluminosa, ondulata e affascinante?

Il sistema più adottato dalle donne che volevano arricciare i propri capelli, fino a qualche tempo fa, era la permanente. Questo trattamento richiede numerosi ritocchi e può anche danneggiare la chioma a causa delle sostanza chimiche che vengono utilizzate per cambiare la struttura del capello. Per ottenere dei ricci voluminosi si possono sfruttare, al giorno d’oggi, degli appositi strumenti che garantiscono un pregevole risultato in una ventina di minuti. Il dispositivo più appropriato per un nuovo look è un arricciacapelli funzionale, versatile e conveniente. Questo pratico elettrodomestico, infatti, è particolarmente indicato per le chiome di media lunghezza che si vogliono valorizzare con dei boccoli perfetti e ben definiti. Per ottenere l’effetto ambito in un lasso di tempo piuttosto ridotto si devono arrotolare i capelli intorno alla barra metallica. Con l’arricciacapelli, inoltre, si possono realizzare stylist differenti in base alla tipologia di modello utilizzato. Non a caso, in commercio vi sono diversi strumenti che assecondano le esigenze personali, si adattano alle caratteristiche del capello e forniscono i risultati desiderati. Anche le funzionalità e la potenza possono variare in base agli esiti finali che si vogliono ottenere per un evento, una ricorrenza o una determinata occasione speciale. La temperatura ideale per dei boccoli voluminosi e durevoli è 180° perché al di sopra di questa soglia il capello può deteriorarsi per molto tempo. Un altro fattore che viene preso in considerazione per la scelta dell’arricciacapelli è il manico isolante che protegge la mano dalle temperature più elevate. Anche la presenza di altre funzionalità rappresenta un piacevole vantaggio per le donne che vogliono realizzare acconciature differenti per ogni esigenza. Questi dispositivi si possono non richiedono una notevole esperienza e con l’adeguata manualità acquisita con la messa in piega si possono ottenere degli eccellenti risultati anche a casa.

Consigli e suggerimenti per dei ricci invidiabili, morbidi e lucenti

Per utilizzare l’arricciacapelli e conseguire l’effetto finale sperato si devono prima asciugare i capelli con molta attenzione. Al termine di questa fase si possono avvolgere le ciocche, una per volta, intorno al ferro caldo. Dopo qualche secondo si possono lasciare andare i capelli perchè il calore si è distribuito in maniera uniforme. In base al volume di ciocche arrotolate si possono ottenere delle pieghe durature o delle onde più flessibili. Per un risultato naturale e meno artefatto si possono passare anche le dita tra i capelli per aprire ogni riccio con una maggiore delicatezza. Un impugnatura appropriata favorisce l’operazione e il giusto diametro del ferro garantisce l’effetto desiderato.

Lascia un commento

Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com