Notizie.it logo

What’s App per tablet Apple: nuova applicazione compatibile con iPad

WhatsApp per iPad

Ci sono voluti quasi 8 anni, ma ora (forse) potrebbe essere in arrivo una nuova versione di WhatsApp per iPad

Dopo quasi 8 anni, sarebbe in arrivo una nuova versione di WhatsApp per iPad: renderà possibile chattare con l’app di messaggi gratis più usata al mondo anche con il tablet di Apple. WhatsApp non si appresta ad esaurirsi e non mostra segni di rallentamento. Al contrario con i suoi oltre 1,3 miliardi di utenti attivi mensilmente, l’app di messaggistica più famosa al mondo può dirsi orgogliosa e soddisfatta. Sempre più persone si servono delle diverse funzionalità offerte per comunicare fra loro in modo speciale e a breve dovrebbe ufficializzarsi l’utilizzo di WhatsApp tramite iPad. A svelarlo, con un tweet, è il solito WABetaInfo: sebbene questa notizia non sia ancora confermata, entro i prossimi mesi tutti gli utenti in possesso di un tablet Apple potrebbero usufruire di una nuova modalità per inviare e ricevere messaggi tramite WhatsApp.

Cos’è WhatsApp su iPad

Ad oggi è già possibile far uso dell’app più nota al mondo servendosi di un iPad, ma niente di ufficiale: si può simulare l’utilizzo di WhatsApp Web sul tablet di Apple scaricando un’app gratis da tempo disponibile in App Store, WhatPad.

Salvatore Arzulla suggerisce altri trucchetti per riuscire ugualmente nell’impresa: il metodo più semplice è ricorrere a WhatsApp Web. La modalità indicata è completamente gratuita e non richiede configurazioni particolari, ma ha una grossa limitazione: funziona solo se il cellulare su cui è installato WhatsApp è acceso e connesso ad Internet.
Tutte queste modalità sono ben lontane da quello che sarà WhatsApp su iPad, dove non verrà più richiesta la connessione a internet sullo smartphone in cui è inserita la sim con il numero di telefono associato all’account. WhatsApp per iPad renderà l’app di messaggi più simile a Telegram, grazie all’introduzione di un sistema basato sul cloud: il telefono dell’utente non sarà più il fulcro delle comunicazioni tra clienti e server. Insomma, questo nuovo traguardo permetterà di inviare e ricevere messaggi gratis su WhatsApp anche qualora il cellulare dovesse essere spento o privo di connessione dati.

Come utilizzare WhatsApp per iPad

Nell’aggiornamento della versione per dekstop compare una cartella che lascia intendere novità per i possessori di tablet firmati Apple.

Ciò che sembra essere (quasi) certo è che l’app di messaggistica sta preparando qualcosa di riservato all’iPad. Spulciando nelle cartelle dell’ultimo aggiornamento per desktop, sembra essere questa l’ultima novità che il team di WhatsApp sta per offrire ai miliardi di utenti, all’indomani della strabiliante possibilità di cancellare messaggi per tutti (entro pochi minuti dall’invio).
Per utilizzare WhatsApp anche nel tablet di Apple sarà necessario fare e cercare WhatsPad in App Store e, al primo avvio, inquadrare con lo smartphone il codice QR che verrà visualizzato sull’iPad proprio come quando si utilizza per la prima volta WhatsApp Web: in pochissimi istanti vedrete le vostre chat comparire anche sull’iPad e potrete continuare le vostre conversazioni.
E’ certo che qualcosa sta per cambiare.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche