Vittorio De Scalzi, il dramma della figlia morta nel 2005

Alice De Scalzi, la figlia di Vittorio De Scalzi, chitarrista, cantante e fondatore dei New Trolls, è morta il 16 febbraio 2005.

Il 16 febbraio 2005 Alice De Scalzi, figlia di Vittorio, chitarrista, cantante e fondatore dei New Trolls, è morta per una trombosi cerebrale. 

Vittorio De Scalzi, il dramma della figlia morta nel 2005

Alice De Scalzi, figlia di Vittorio, fondatore dei New Trolls, è morta il 16 febbraio 2005 nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Martino di Genova.

La ragazza era stata ricoverata tre giorni prima, a causa di un’improvvisa trombosi cerebrale. I genitori della giovane hanno deciso di dare il consenso per l’espianto degli organi, salvando altre vite. 

Il ricordo di Vittorio De Scalzi

Alice De Scalzi si era sentita male improvvisamente ed era entrata in coma. Il 16 febbraio 2005 l’elettroencefalogramma era piatto e l’equipe del professor Franco Bobbio Pallavicino ha attivato la “procedura di constatazione della morte“, che prevede sei ore di valutazioni di una commissione di medici.

La generosità della famiglia di Alice si è dimostrata straordinaria” aveva commentato il professore, riguardo la decisione di donare gli organi. Durante un’intervista nel programma “Vieni da me“, in occasione del 70esimo compleanno, Vittorio De Scalzi ha parlato di questo deamma. “Alice è un tasto difficile: i genitori non dovrebbero mai sopravvivere ai figli, purtroppo nel 2005 è mancata. Per fortuna avevo altri due figli, che mi hanno aiutato a superare un momento difficile.

È morta all’improvviso a 30 anni: non è facile parlare di queste cose, sono cose che non passano mai e con le quali devi imparare a conviverci” aveva dichiarato.

Scritto da Chiara Nava
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Vaccini contro influenza e Covid in farmaciaVaccini contro influenza e Covid in farmacia: tutti i dettagli

    Vaccini contro influenza e Covid in farmacia: le vaccinazioni saranno rivolte sia agli adulti che ai bambini. Come funzionerà?

  • Strage di ErbaStrage di Erba. Olindo si dichiara innocente, ma conferma aggressioni

    Rosa e Olindo sono innocenti o colpevoli? Questo è ciò sul quale ha fatto luce Quarto Grado. L’uomo ha confermato le aggressioni a Raffaella Castagna.

  • Incidente a LutagoIncidente a Lutago, coinvolti un pulmino e un’auto: 14 feriti

    Incidente a Lutago tra un pulmino e un’auto: il violento impatto tra i due mezzi ha causato il ferimento di 14 persone. Uno dei feriti è grave.

  • omicidio a civitanova marcheOmicidio a Civitanova Marche, uomo ucciso a colpi di stampella

    Omicidio a Civitanova Marche: un uomo di 39 anni, originario della Nigeria, è stato ucciso da un cittadino italiano a colpi di stampella.

Contents.media