Notizie.it logo

Sonia Lorenzini contro Calabrese “Ti querelo”

Sonia Lorenzini contro Alessandro Calabrese

Sonia Lorenzini ha deciso di muoversi per vie legali contro il suo ex corteggiatore Alessandro, che ha scatenato una shitstorm contro di lei.

Sonia Lorenzini ha deciso di passare alle maniere forti dopo il vero e proprio attacco mediatico che ha subito nei giorni appena trascorsi. Le moltissime critiche – alcune anche particolarmente violente – sono arrivate sui profili social dell’ex tronista di Uomini e Donne dopo le dichiarazioni rilasciate da uno dei suo corteggiatori, l’agguerritissimo Alessandro Calabrese. Anche se l’uomo non ha mai fatto esplicitamente il nome della Lorenzini, probabilmente per evitare ripercussioni legali, l’ex tronista si è sentita chiamata in causa e ha ben deciso di fare una telefonata al proprio avvocato.

Sonia Lorenzini querela Alessandro Calabrese

L’ex tronista di Uomini e Donne si è sentita tirata in ballo dalle durissime dichiarazioni di Alessandro Calabrese. L’uomo ha affermato in più occasioni di aver visto con i suoi occhi una donna che si professava amica di Giulia De Lellis raggiungere in automobile, alle quattro del mattino, la casa di Andrea Damante nel periodo in cui la De Lellis partecipava al Grande Fratello VIP.

Come ormai sanno tutti gli appassionati di gossip, proprio a quel periodo risalgono le dichiarazioni di alcune giovani donne, che hanno affermato di aver intrattenuto relazioni sessuali occasionali con il DJ mentre quest’ultimo era ufficialmente impegnato con la De Lellis.

La Lorenzini quindi sarebbe soltanto una delle diverse donne che si sono avvicendate tra le braccia di Damante, anche se il suo nome non è mai stato fatto chiaramente.

Dopo una breve caccia al nome però, i follower di Calabrese e i fan della De Lellis hanno stabilito che la donna misteriosa citata indirettamente da Alessandro fosse proprio la Lorenzini, e hanno cominciato ad attaccarla senza esclusioni di colpi. Decisa a difendersi, attraverso il proprio profilo Instagram la Lorenzini ha diramato questo comunicato, scritto probabilmente non da lei, in perfetto “legalese”:

In merito alle dichiarazioni pubblicate dal signor Alessandro Calabrese chiaramente riconducibili alla mia persona, posso pubblicamente e con serenità dichiarare che le illazioni formulate dal summenzionato sono assolutamente false. Pertanto ho già conferito mandato all’avvocato Marcello D’Onofrio, mio legale di fiducia, affinché tuteli la mia immagine e reputazione nelle competenti sedi sia civili che penali, supportandolo con prove inequivocabili che attestano la falsità di quanto dal suddetto dichiarato. Non permetto e non permetterò mai a nessuno di ledere la mia immagine e calpestare la mia dignità di donna. Diffido altresì chiunque dallo speculare su questa falsa notizia per offendere la mia persona

Le affermazioni di Alessandro Calabrese

L’ex corteggiatore della Lorenzini aveva rilasciato delle dichiarazioni davvero pesanti nei giorni scorsi, criticando non soltanto la donna misteriosa che avrebbe intrattenuto relazioni pericolose con il Damante, ma più in generale tutto il sistema in cui si muovono coloro che guadagnano i proprio quindici minuti di notorietà uscendo dai programmi della Fascino come Uomini e Donne e Temptation Island.

Dirò tante cose che ho visto con i miei occhietti veramente da persone che non valgono un cazzo, specialmente una che fa tutta la figa, ha fatto pure la tronista, faceva l’amica di Giulia De Lellis e poi quando quest’ultima era al Grande Fratello Vip alle quattro di mattina, chiusa dentro la macchina, è andata a casa del fidanzato. Che falsità, ma il karma torna tutto. Sta senza una lira. Per fortuna Giulia non è stupida e l’ha sgamata. L’unico personaggio su cui devo rimangiarmi tutto è lei, perché è una persona veramente tranquilla. Amica, amica e si scopa il ragazzo! Di nascosto te ne vai con il ragazzo in giro e poi sui social “amica ti sto vicino”

 

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Olga Luce
Olga Luce, nata a Napoli nel 1982, è diplomata al liceo classico. Scrive di cronaca, costume e spettacolo dal 2014. Il suo motto è: il gossip è uno sporco lavoro, ma qualcuno deve pur farlo (quindi tanto vale farlo bene)! Ha collaborato con Donnaglamour, Notizie.it e DiLei. Oggi scrive per Donnemagazine.it
Leggi anche
Leggi anche