Santoro e il canone Rai, Berlusconi e l’amore per Annozero

Vabbè, questa qui sopra è un'assurdità in stile Feltri, quindi sorvoliamo. Una cosa, tuttavia, mi sembra sempre più chiara: Berlusconi ci sarà finchè esisterà l'antiberlusconismo. Silvio senza Michele sarebbe morto. La sinistra italiana gioca con un boomerang che porta la scritta Annozero.

Per ogni sparacchiata del team di Santoro c'è un plotone di berluschini pronti a scapicollarsi ai seggi per sostenere "l'uomo che si è fatto da sè".

I numeri però parlano chiaro: Santoro è come una fiction di successo. Quindi? Bè, se lasciamo da parte la politica e il progressivo suicidio della sinistra giustizialista siamo di fronte ad un fenomeno televisivo che fa bene a tutti: a Santoro, a Travaglio, a Berlusconi e alla Rai.

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
Contents.media