Ruby, Berlusconi, le escort e il sesso: Lele Mora si racconta a Simona Ventura

Premessa: in questo post non troverete un solo commento. Rischierei di parlare di cosa penso della politica italiana, di cosa penso del nostro premier, di cosa penso del sesso senza amore e di cosa penso dell’omofobia. Ma se proprio non ne potete più dalla curiosità, Eleonora Bianchini su Internet e politica esprime comunque punti di vista molto affini ai miei.

Premesso ciò, passiamo a una notizia più in sintonia con il tema di questo blog. Spettacoli. Un faccia a faccia fra Lele Mora e Simona Ventura, due fra le figure-simbolo del mondo dello spettacolo in Italia. Un’intervista alla web tv di Simona, che in passato ha ospitato personaggi discussi come Morgan (ai tempi dello scandalo cocaina) e Aldo Busi.

Toccare l’argomento è inevitabile. «Questa Ruby io non l’ho mai portata ad Arcore, l’ho vista una volta lì.

Sembrava una ragazza di 23-24 anni. (…) Non esiste persona al mondo come Berlusconi. La bontà e la sensibilità di quest’uomo sono la causa di ciò che avviene in questo periodo», così ha dichiarato Mora.

«E’ un grande professionista e una brava persona», così lo definisce a sua volta la Ventura. Che dire di più, se non Canta canta con Lele…

Qui sotto alcune foto, anzi diciamo un giochino: ecco cosa può venire fuori cercando la parola Ruby su Google (non vi aspettavate mica qualche foto della ragazza, vero? Mi pare che in giro ce ne siano già abbastanza).

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Leggi anche
  • NetflixNetflix blocca la condivisione di password e account

    L’aveva anticipato e sta avvenendo: Netflix sta attuando il blocco di condivisione di password e account, scatenando una serie di reazioni negative

  • MandrakeChi è Mandrake? Tutto sull’influencer brindisino

    Mandrake, nome d’arte di Giuseppe Ninno, è brindisino doc che ha conquistato il grande pubblico dei social grazie alla verità raccontata in chiave comica

  • Simone DominiciChi è Simone Dominici? Tutto sull’amministratore delegato di KIKO

    Il nuovo amministratore delegato di KIKO MILANO è Simone Dominici: uomo dalla carriera professionale ricca e importante, Dominici dimostra il suo talento

  • Ebrei giornata della memoriaEbrei e Olocausto: come venivano vestiti i prigionieri

    La terribile parentesi storica dell’Olocausto ha segnato il mondo intero. Tra simboli, divise e tatuaggi sulla pelle, i prigionieri erano “catalogati”.

Contentsads.com