Curvy: la nuova era delle modelle formose

Le modelle curvy stanno rivoluzionando il mondo della moda a partire dagli Usa. Stilisti e brand importanti scelgono come testimonial dei loro marchi queste sinuose modelle.

Le modelle curvy, non corrispondono ai canoni di bellezza tipici da passerella. Sono lontane dalla classica taglia 38, 40 o 42. Offrono un nuovo concetto di bellezza, che non è sinonimo di eccessiva magrezza ma di una bellezza a 360°. Sono indossatrici che si discostano dalle misure 90-60-90, così in voga sulle passerelle; stanno pian piano ottenendo grande apprezzamento anche dall’industria della moda.

La rivoluzione, iniziata negli USA, sta a poco a poco prendendo piede in tutto il mondo. Stilisti e brand importanti scelgono come protagoniste dei loro marchi queste sinuose modelle.

Le più famose modelle curvy

Tra le modelle curvy, si citano la statunitense Ashley Graham. Considerata la modella curvy più famosa, dalle forme giunoniche: 107-76-117, per un metro e 75 cm di altezza e 77 kg di peso.

Famosa soprattutto come modella di lingerie e per il marchio famoso Lane Bryant, adatto alle donne formose. Lei è stata scelta per molte campagne come AdditionElle e Swimsuitsforall.

Robyn Lawley è una altra modella famosa per le sue curve generose. Diventata famosa per il direttore creativo di Vogue Italia, Franca Sozzani, che l’ha voluto sulla copertina della rivista nel 2011. E’ stata anche la prima modella curvy a comparire su Sports Illustrated Swimsuit Edition.

Tess Holliday: oltre il concetto di curvy

Tess Holliday, classe 1985, è all’apparenza una modella curvy. Lei va oltre questa etichetta. Quando osserviamo le modelle curvy, le definiamo plus size solo perchè sono più in carne di quelle classiche. In realtà sono semplicemente donne con le forme al posto giusto. Tess Holliday non fa parte di questa categoria. Lei è obesa ed è la prima a definirsi in questo modo. Obesa e fiera. Si è scagliata contro i canoni di bellezza imposti dal brand di lingerie Victoria’s Secret. Affermando che il marchio sta difendendo un’idea sbagliata nella società, ovvero che la donna debba avere un certo tipo di fisico per sentirsi bella e accettata.

Tess indossa la taglia 58 e si era già rivolta a Victoria’s Secret e si chiedeva come mai non disegnasse capi di lingerie anche per donne dalle taglie forti. Purtroppo non ha ricevuto alcuna risposta. Affermando che la maison non è interessata alla question e pensa solo ai propri introiti. Molta gente è contro Tess. La accusano di essere il modello di un corpo non sano. Lei risponde a questa critica dicendo di non essere malata, così come non lo sono i neri o gli omosessuali. Lei sa bene di essere grassa. Vuole semplicemente insegnare alle persone ad amarsi per come sono e vivere una vita felice. Tess non è a dieta. Secondo lei le diete non funzionano.

Tess è stata vittima di bullismo e ha avuto problemi familiari. Nata a Laurel, nel Mississippi. Adesso vive tra Los Angeles e Seattle, dove faceva la makeup artist. Adesso è la prima modella taglia 22 della storia. Ha un contratto con la Milk Model Management ed è star dei social. Su Instagram ha lanciato la campagna #effyourbeautystandards, rinnovando i soliti canoni di bellezza.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Aurora Ramazzotti sui social: Facebook e Instagram

Bondage: gli oggetti di 50 sfumature di grigio

Leggi anche
  • armo-make-upArmomake-up: cos’è e come funziona

    Il make-up può valorizzare una persona se pensato nel rispetto delle regole dell’armocromia. Vediamo quindi cos’è l’Armomake-up

  • Taglio corto Emma Marrone nuovo trendIl taglio corto di Emma Marrone è il nuovo trend di Primavera

    Tutto quello che sappiamo sul taglio corto di Emma Marrone, in pieno stile anni ’90 e taglio must del momento.

  • Epilazione laser costi e beneficiEpilazione laser: quali sono i costi e i benefici

    Tutto quello che sappiamo sull’epilazione laser: scopri i costi e i benefici della tecnica che permette di eliminare definitivamente i peli superflui.

  • maschera viso tessutoMaschere viso in tessuto scopri cosa sono e come funzionano

    Tra i prodotti maggiormente efficaci, per la cura del viso vi sono le maschere viso in tessuto e, in particolar modo la maschera viso alla vitamina C.

Contents.media