Chi è Oliver Daemen, il più giovane astronauta andato nello spazio

Oliver Daemen il giovanissimo astronauta di 18 anni è andaito in orbita grazie ad una serie di fortunati eventi.

La corsa allo spazio è entrata nel vivo oggi 20 luglio 2021. Il viaggio di Jeff Bezos è destinato ad entrare nella storia e c’è un nome che farà parlare a lungo di sé.

Chi è Oliver Daemen

Il nome che passerà alla storia è quello di Oliver Daemen, il giovanissimo olandese che ha accompagnato Jeff Bezos.

Il suo è stato un posto molto ambito eppure è toccato a lui prendere parte a questa fantastica avventura! Molti non sanno che Oliver Daemen ha avuto una serie di fortunati eventi dalla sua parte. Oliver ha soli 18 anni e a settembre inizierà l’Università nella facoltà di Fisica. Eppure, nonostante la giovanissima età, il ricco diciottenne da oggi sarà tra i nomi più chiacchierati. La navicella New Shepard di Blue Origin è pronta ad accoglierlo.

Oliver è originario di Tilburg, nel Brabante settentrionale.

Si è diplomato al Liceo cattolico della sua città e ha poi deciso di prendersi un anno di pausa per capire quali studi intraprendere per il suo futuro. In questo anno sabbatico Oliver è entrato a far parte del Grupo One Air Aviation, la scuola di aviazione di Malaga, in Spagna, con la quale è possibile prendere il brevetto di pilota privato. Oliver è figlio di un ricco uomo d’affari multimilionario, Joes Daemen.

L’uomo è il fondatore e amministratore delegato di Somerset Capital Partners.

Il fortunato biglietto all’asta per Oliver Daemen

Sono in molti a chiedersi come sia riuscito Oliver Daemen ad aggiudicarsi il posto accanto a Jeff Bezos. Per ricoprire il posto vacante era stata aperta un’asta, vinta in seguito da un misterioso anonimo. Il biglietto ha avuto un valore da capogiro: ben 28 milioni di dollari. Il fortunato titolare del biglietto ha deciso però di rinunciare al viaggio nello spazio, dando come motivazione altri impegni improrogabili. Tuttavia si vocifera che la Blue Origin lo accoglierà durante il prossimo volo della New Shepard.

Durante l’asta il padre di Oliver Daemen, Joes Daemen, ha fatto un’offerta per il biglietto che dava diritto al viaggio in orbita. La sua è stata dunque la seconda migliore offerta. Un gesto tanto altruista quanto paterno è stato quello fatto da Joes Daemen: l’uomo ha infatti deciso di fare un passo indietro e permettere al figlio di prendere il suo posto. Oggi, insieme al giovanissimo diciottenne e a Jeff Bezos, ci sono stati anche Mark (fratello di Bezos) e Wally Funk, l’aviatrice di 82 anni.

Diversi sono gli aspetti davvero singolari che porteranno Oliver Daemen a non essere facilmente dimenticato. Si tratta innanzitutto del più giovane astronauta della storia, con appena 18 anni. Inoltre si tratta anche del primo passeggero pagante di un volo nello spazio. Di certo non mancheranno alcune critiche visto che, almeno per il momento, a potersi permettere queste singolari esperienze saranno persone con un’agiata situazione economica.

Scritto da Giulia Tolace
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Lisa Rogers, la moglie di Mark Bezos

Dexter 9, quando esce e tutto quello che c’è da sapere

Leggi anche
  • Chi è Martin SheenChi è Martin Sheen: vita dell’attore statunitense

    Martin Sheen si è fatto conoscere attraverso il noto film “Apocalypse Now” di Francis Ford Coppola per ottenere poi sempre più successo.

  • chi era fritz langChi era Fritz Lang: tutto sul regista austriaco

    Fritz Lang e il grande successo come regista nel XX secolo grazie a pellicole come “Metropolis”.

  • Chi era Calamity JaneChi era Calamity Jane: storia della prima donna pistolero

    Ribelle, oltraggiosa e anticonvenzionale. Questi gli aggettivi che descrivono Calamity Jane, la prima donna pistolero della storia.

  • Chi era Franca ValeriChi era Franca Valeri: vita dell’attrice italiana

    Franca Valeri e la sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo debuttando a teatro e ottenendo grande successo anche al cinema e in tv.

Contents.media