Michelle Hunziker: volevano sfigurare Aurora

Michelle Hunziker, intervistata da Maurizio Costanzo, parla di alcuni argomenti mai affrontati fino ad oggi.

Michelle Hunziker confessa un grande dolore, una paura che l’ha perseguitata per molto tempo, lo scampato pericolo per Aurora, la figlia avuta da Eros Ramazzotti al tempo del loro matrimonio.

Michelle Hunziker piange e si commuove

La confessione di Michelle rispetto al terribile episodio di cui poteva essere vittima Aurora Ramazzotti, che per fortuna ha scampato il pericolo, rientra nelle confessioni che la showgirl ha voluto fare durante un’accorata intervista rilasciata a Maurizio Costanzo.

Volevano sfigurare Aurora

Michelle ha parlato, come è normale che sia, anche della sua numerosa e variegata famiglia. Da riprendere un episodio molto doloroso, che ha per protagonista per l’appunto la sua prima figlia, Aurora. È lo stesso Costanzo ad introdurre il discorso, anticipando che era stata minacciata da una banda di balordi.

La Hunziker, decide di raccontare l‘orribile episodio, visto che è passato un po’ di tempo, raccontando che nel marzo 2017, è arrivata una e-mail con un ricatto, un tentativo di estorsione dove le era stato detto che se non avesse pagato una cifra entro una data, avrebbero acidificato Aurora.

Per fortuna, però, tutto è andato bene, anche se la paura è stata tanta. Altro momento doloroso, poi, quando la Hunziker parla di suo padre che stava male, aveva dei problemi, e che risponde quando Costanzo le ha chiesto se avesse capito che beveva.

Lei risponde senza esitazioni, dicendo che lo aveva compreso quasi subito, perché lui si trasformava e gli prendeva male, si arrabbiava, spaccava le cose in casa però lei, da bambina, è sempre riuscita, fino a una certa età, a scindere le cose: cioè lei che voleva vedere solo la parte bella di suo papà e faceva finta che non esistesse il resto.

Michelle ospite di Maurizio Costanzo

Michelle Hunziker, dunque, sarà ospite della trasmissione televisiva L’intervista del Maurizio Costanzo Show, che andrà in onda il prossimo giovedì 22 febbraio, come sempre in seconda serata su Canale Cinque, in cui la showgirl ha deciso di rivelare alcuni episodi molto personali, e soprattutto fino a questo momento inediti.

La Hunziker, che ha appena concluso la sua esperienza come presentatrice dell’ultimo Festival di Sanremo dove ha ottenuto un grande successo di pubblica e critica, ha deciso di aprire il suo cuore e i suoi ricordi sulla poltrona del celebre giornalista con i baffi, che l’ha voluta sul suo palco in una solitaria intervista.

Michelle Hunziker

L’intervista a Michelle Hunziker, gli argomenti

Quali sono stati, dunque, gli argomenti di cui parlerà la Hunziker? Tutti interessanti, alcuni privati e anche piuttosto spinosi, molti di questi certamente interessanti per coloro che vogliono sapere qualcosa in più della vita privata, e anche professionale, della soubrette.

Certamente Michelle, come molti sapranno, sta vivendo un periodo professionale decisamente positivo. Anche per questo, quindi, l’interesse nei suoi riguardi è molto acceso, sempre più intenso. Ed è anche questo, ovviamente, il motivo per il quale Maurizio Costanzo, sempre attento ai gusti del pubblico, ha deciso di invitarla, senza però sollevarla dal dover rispondere a domande scomode.

La polemica con Selvaggia Lucarelli

In molti ricorderanno la polemica scoppiata tra la Hunziker e la blogger Selvaggia Lucarelli. Quest’ultima, infatti, ha sollevato una spinosa questione che riguarda l’associazione fondata dalla bionda soubrette con l’aiuto dell’avvocato Giulia Bongiorno.

Si tratta di Doppia Difesa, che si pone come fine quello di difendere le donne in difficoltà, vittime di violenza, ma che per la Lucarelli si è rivelata un’attività fallimentare, che non funziona e che non ha, fino ad oggi, portato ad alcun risultato tangibile e soprattutto verificabile.

Sollecitata da Costanzo a questo proposito, la Hunziker ha dichiarato di esserci rimasta male, di non aver gradito affatto le accuse di Selvaggia. Per Michelle, infatti, che considera Doppia Difesa come se fosse una quarta figlia, il progetto è importante, e sostiene che quando si butta fango su una cosa molto molto pulita e molto bella, forse si ha un secondo fine.

Secondo le sue parole, infatti, forse la Lucarelli ha voluto colpire due donne esposte mediaticamente, proprio nel momento in cui una era impegnata a fare Sanremo, mentre l’altra si candida alle prossime elezioni politiche del 4 Marzo. Era, quindi, un momento goloso per parlare male di una cosa bella.

Alla domanda di Costanzo sul prossimo voto, se già dato alla sua amica, e avvocato, Giulia Bongiorno, la Hunziker ha risposto diplomaticamente: “Lasciamo stare la politica, come donna la voterei. È una donna con una grande moralità, una giusta”.

Scritto da Alice Scolamacchia
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Il look di Charlotte Casiraghi, lezioni di moda e stile

Regina Elisabetta, prima volta alla London Fashion Week

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.