Matrimonio in comune: iter burocratico

Sposarsi è una decisione importante, e sicuramente presa con gioia da una coppia che si ama: ma non ci si deve dimenticare che si tratta anche di un atto ufficiale, che modifica il proprio status civile, per cui è necessario assolvere a degli adempimenti burocratici affinchè tutto sia in regola.

Se si desidera contrarre un matrimonio civile, ci si deve recare presso l’Ufficiale di Stato Civile, del Comune in cui ci si intende sposare, per ottenere un appuntamento al fine di fare la cosiddetta “promessa di matrimonio”. In genere è sufficiente che si presenti uno solo dei nubendi, ma al momento della promessa devono esserci entrambe, con dei testimoni.

I documenti necessari, come gli atti di stato civile, di nascita e residenza, in genere vengono automaticamente acquisiti dall’Ufficiale di Stato Civile.

Advertisements

A seguire si fissa dunque la data e si fanno le pubblicazioni, che in genere vengono affisse all’Albo Pubblico e restano lì per circa due settimane. Si hanno poi sei mesi di tempo per contrarre matrimonio, altrimenti le pratiche devono essere fatte nuovamente.

Se ci si vuole sposare in Chiesa, in Comune si dovrà presentare anche la richiesta del Parroco.

Scritto da Cristina Marziali
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Matrimonio cattolico: i requisiti

Quando i social network diventano ossessione

Leggi anche
  • abiti da sposa più belli dei filmGli abiti da sposa più belli dei film da cui prendere ispirazione: le foto

    Quali sono gli abiti da sposa più belli proposti dal grande schermo? Lasciamoci ispirare dai film che hanno fatto tendenza.

  • Sposa incinta, i consigli per il grande giornoSposa incinta, i consigli per il grande giorno: dall’abito alla cerimonia

    Unire matrimonio e gravidanza? Che emozione! Ecco i consigli che una sposa incinta dovrebbe seguire, per vivere al meglio il grande giorno.

  • matrimonio regole covid ideeMatrimonio, le regole ai tempi del Covid: idee originali da seguire

    Sognavate di sposarvi nel 2020 ma con il Covid avete rimandato? Niente paura: tutto è possibile, ma con qualche regola in più.

  • 
    Loading...
  • matrimonio shabby chic countryMatrimonio Shabby Chic Country, come organizzarlo: consigli

    Per organizzare un matrimonio Shabby Chic Country bisogna controllare tutti i particolari e non lasciare nulla al caso: come fare?

Contents.media