Laura Chiatti, la foto con i peli sotto le ascelle divide il web

Laura Chiatti ha postato su Instagram uno scatto con i peli sotto le ascelle che sta facendo molto discutere.

Laura Chiatti è una delle attrici più brave del nostro bel paese, ma anche una delle donne più invidiate, visto che è riuscita a conquistare Marco Bocci. Quello che sta facendo discutere il web, però, non è né la sua vita sentimentale, né tantomeno quella lavorativa, ma uno scatto con i peli sotto le ascelle.

I fan appiono equamente divisi.

Laura Chiatti con i peli sotto le ascelle

Tra le tante mode delle Star, una che sta spopolando è quella dei peli sotto le ascelle. Questa tendenza, nell’arco degli ultimi 70 anni ha subito diversi alti e bassi. Negli anni ’50, attrici del calibro di Sofia Loren, non amavano depilarsi in quella zona. Con i moti del ’68, che hanno decisamente emancipato la figura femminile, il mantenimento della peluria è diventato un vero e proprio atto di ribellione.

Tornando ai giorni nostri, lo sfoggiare i peli sotto le ascelle, se non in tutto il corpo, sta diventando un vero e proprio must. Dopo la figlia di Madonna, Lourdes Maria, che l’ha mostrati anche nel corso di una sfilata, è il turno di Laura Chiatti. La dolce metà di Marco Bocci ha postato sul suo profilo Instagram uno scatto che mostra una certa ‘ricrescita’ proprio sotto le ascelle. Ovviamente, questa immagine ha scatenato i suoi fan.

Alle critiche, l’attrice ha risposto: “Sono una liberale francese”. Non contenta, Laura ha deciso di pubblicare un altro scatto che mostra ancora i suoi peli superflui e, a didascalia, ha scritto: “Giuro che stasera mi depilo”. Questa nuova fotografia, com’era prevedibile, ha nuovamente provocato i follower che si sono equamente suddivisi in pro e contro la peluria mostrata dalla donna.

laura

La reazione dei fan

La Chiatti, forse prendendo spunto da Star come Beyoncé, Lady Gaga, Cameron Diaz o Miley Cyrus, giusto per fare qualche nome, ha deciso di mostrarsi ‘nature’. Lo scatto ha riscosso molto successo arrivando a conquistare quasi 25 mila like, e tantissimi commenti. I suoi fan, forse per la prima volta, sono equamente suddivisi tra chi approva la sua scelta e chi la boccia. Tra quanti hanno apprezzato si legge: “Una dea, chi guarda le ascelle? Nessuno fidati!!” oppure “Sei una grande! Pure io lo voglio fare, l’ho promesso a me stessa” o ancora “Finalmente una che si mostra per come è… mamma e donna. Grazie Laura”. Tra quanti, invece, non hanno gradito la peluria si legge: “Si vede che temi l’estetista! Che schifo!!!” oppure “I peli sotto l’ascelle… Anche no” o ancora “No vabbè i peli NO… non si giustificano… sei bella e simpatica ma i peli No. Esiste la ceretta, il laser ecc… caduta di stile pazzesca. Almeno cambia foto..”. Insomma, alcuni fan hanno apprezzato la genuinità della Chiatti e il suo mostrarsi sempre acqua e sapone sui social, mentre altri l’hanno criticata come se non ci fosse un domani. Fortunatamente, Laura, da sempre molto autoironica, ci ha scherzato e ha voluto semplicemente provocare i fan. D’altronde, se Marco Bocci l’ha scelta un motivo ci dovrà essere.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Roxane Duran, curiosità sull’attrice austriaca

Chi è Julia Stiles, curiosità sull’attrice statunitense

Leggi anche
  • paola fraschini chi èChi è Francesca Fraschini, la pattinatrice di Sanremo 2021

    Ha affiancato Colapesce e Dimartino sul palco dell’Ariston: tutto quello che c’è da sapere sulla pattinatrice Paola Fraschini.

  • giovanni terziChi è Giovanni Terzi: tutto sul giornalista e compagno di Simona Ventura

    Giovanni Terzi, noto giornalista, è l’attuale compagno di Simona Ventura: tutto quello che c’è da sapere su di lui.

  • io vagabondo nomadi testo significato“Io vagabando” dei Nomadi: il testo e il significato

    Uscito nel 1972 in pieno clima di rivoluzione sessantottina, “Io vagabondo” dei Nomadi è un inno alla libertà e alla crescita.

  • chi è tiziano sclaviChi è Tiziano Sclavi: storia del creatore di Dylan Dog

    Noto per aver creato il personaggio di Dylan Dog, Tiziano Sclavi è stato un noto scrittore della seconda metà del XX secolo.

Contents.media