Notizie.it logo

Kim Kardashian: in arrivo il quarto figlio da madre surrogata

kim kardashian

Kim Kardashian in TV ha confermato le voci sull'arrivo del quarto figlio da Kanye West. Anche questa volta si sono affidati ad una madre surrogata.

Che Kim Kardashian fosse in attesa del quarto figlio era una voce che circolava già da un po’. Così come il fatto che la star dei reality si fosse affidata ancora una volta ad una madre surrogata. Adesso arriva però la conferma dalla diretta interessata, che ne ha parlato a cuore aperto in televisione. Non durante uno dei suoi episodi di Al passo con i Kardashian, ma nel talk show americano Watch What Happens Live with Andy Cohen. Una dichiarazione annunciata che ha comunque fatto molto piacere ai fans della Kardashian, mentre ancora una volta ha fatto storcere il naso a chi non approva i capricci delle star.

Il quarto figlio di Kim Kardashian

Ormai anche in Italia tutti sanno chi sia Kim Kardashian. Americana di famiglia di origine armena, ha cominciato come come amica e assistente di Paris Hilton ed è diventata forse più famosa di lei grazie al reality show Al passo con i Kardashian in cui vengono costantemente riprese lei, la mamma e le sorelle.

E’ salita alla ribalta anche grazie ad un sex video che magicamente è stato fatto circolare verso la fine degli anni 2000. Un po’ come era successo per l’amica Paris Hilton. Ormai Kim è una superstar, è sposata con il rapper Kanye West e hanno tre figli: North e Saint nati in maniera naturale, Chicago nata da madre surrogata.

Personaggi di questo calibro, che vivono grazie alla televisione e ai social network, non possono fare a meno di utilizzare proprio questi canali per i loro annunci. Ecco quindi che Kim, ospite di Andy Cohen a Watch What Happens Live, ha risposta alla domanda diretta del presentatore: “Avrete un altro bambino?”. “Si”, risponde Kim. Applausi in studio. “Avete una data per la nascita?” chiede Cohen. “Si. Presto”. “Sapete se è un maschio o una femmina?” chiede ancora il presentatore. “Si, è un maschietto”. Le sorelle presenti in studio sono felici e stupite per l’annuncio del maschietto.

Kim fa notare che lo sanno ormai tutti e Cohen ribatte, in difesa delle sorelle, che lei non l’ha ancora confermato ufficialmente.

L’idea della madre surrogata

La Kardashian spiega come sono andate le cose: durante il party di Natale lei si è ubriacata. Cosa che non le accade spesso. Quindi ha cominciato a raccontare a qualcuno del bambino in arrivo, anche se non ha la minima idea di chi fosse il suo interlocutore, perché non si ricorda. Da lì comunque la notizia si è sparsa a macchia d’olio, arrivando anche ai tabloid e alle riviste di gossip di tutto il mondo. In effetti però mancava la conferma da parte sua e l’ha data in diretta TV davanti a tutti i telespettatori americani.

Anche questa volta, come per la gravidanza di Chicago, Kim e Kanye hanno scelto una madre surrogata. Questo perché lui vorrebbe arrivare ad avere sette figli. Ma lei dopo averne messi al mondo due con grandi problemi fisici, non può portare avanti altre gravidanze.

Quindi la soluzione della madre surrogata, che fa un po’ soap opera, è quella perfetta. Con buona pace di tutte le persone che non sono super ricche e, pur non potendo portare avanti una gravidanza, non possono permettersi di pagare una madre surrogata che lo faccia al posto loro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Laura Anna Gritti
Architetto di formazione montessoriana, classe 1980 e bergamasca DOC, preferisco scrivere piuttosto che parlare. Ottima ascoltatrice e pessima osservatrice, con i miei testi mi piace riportare in maniera comprensibile a tutti anche gli argomenti più complessi. Appassionata di edilizia tradizionale e di jazz, adoro scrivere di trash per aggiungere quel pizzico di cinismo che riporta con i piedi per terra anche i sognatori incalliti.
Leggi anche