Chi era Julia Child: la cuoca che portò la cucina francese in America

Vera e propria icona della cultura popolare statunitense, Julia Child è considerata la donna che ha insegnato a cucinare agli americani.

Nel 2009 è uscito al cinema Julie & Julia, un film interamente sul mondo della cucina in cui Meryl Streep interpreta la cuoca più famosa d’America Julia Child. Una donna che riscrisse le regole della cucina americana: a lei si deve l’influenza della cucina francese negli Stati Uniti, prima grazie a un libro di ricette poi con un programma TV.

Vera e propria icona della cultura popolare statunitense, è considerata la donna che ha insegnato a cucinare a generazioni di americani. Chi era Julia Child?

Chi era Julia Child: la vita della cuoca americana

Julia Child (nata McWilliams) è nata il 15 agosto del 1912 a Pasadena, in California, e morta il 13 agosto 2004 a Montecito, California. Studia e si laurea nelle scuole più prestigiose d’America, per poi tentare la carriera da scrittrice.

Scrive racconti, che manda al New Yorker nella speranza di essere pubblicata, ma senza successo.

Con lo scoppio della guerra, si trasferisce a Washington, dove lavora in un’agenzia d’intelligence, impiego che le permette di viaggiare molto e di conoscere il suo futuro marito, Paul Child.

L’amore per la cucina francese

Nel 1946, finita la guerra, i due si sposano e si trasferiscono in Francia. A Parigi la sua vita cambia: Julia scopre la cucina francese, se ne innamora e si iscrive alla prestigiosa scuola di cucina Cordon Bleu.

La cucina francese è una vera e propria epifania: insieme alle compagne Simone Beck e Louisette Bertholle fonda la scuola di cucina L’Ecole de Trois Gourmandes e scrive il libro di ricette Mastering the Art of French Cooking, che diventerà ben presto un caso editoriale e una vera e propria pietra miliare della cucina statunitense.

In queste 734 pagine, gli americani scoprono le raffinatezze della cucina francese cambiando ben presto le loro abitudini culinarie. Per promuovere il suo libro, Julia Child cucina un’omelette, in un programma della tv pubblica di Boston, riscuotendo un successo tale che la rende in poco tempo la cuoca più famosa d’America.

Chi era Julia Child

Il programma riceve decine e decine di lettere e telefonate di apprezzamento, che spingono il canale ad assumere Julia, mettendola a capo di un programma di cucina tutto suo: The French Chef. Il programma, in onda dal 1962 è un successo senza precedenti.

Gli ultimi anni

Il suo successo non smette di crescere, sia televisivo che editoriale. Tra gli anni ’70 e ’80 continua a divulgare il suo sapere culinario tra libri di cucina e programmi televisivi. Anche i premi non tardano ad arrivare: nel ’93 è la prima donna a essere introdotta nel Culinary Institute Hall of Fame mentre, nel 2000, riceve la Legion d’onore francese.

Con i suoi libri e con i suoi programmi TV, Julia è riuscita a cambiare il modo in cui gli americani cucinano e si rapportano al cibo, diventando un’icona della cultura popolare americana e non solo.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Come pulire le zanzariere senza smontarle: metodi da provare

Come fare un buon massaggio ai piedi: consigli e benefici

Leggi anche
  • stefano socionovo chi èChi è Stefano Socionovo: tutto sul fidanzato di Temptation Island

    Chi è Stefano Socionovo: tutto sul fidanzato di Claudia Venturini di Temptation Island 2021.

  • Chi è Diana De Feo, la moglie di Emilio FedeChi era Diana De Feo, la moglie di Emilio Fede

    La vita di Diana De Feo, dalla carriera giornalistica a quella politica, passando per il suo matrimonio con Emilio Fede e il suo ruolo di mamma.

  • nove perfetti sconosciuti prime videoNove perfetti sconosciuti: la nuova serie tv prodotta da Nicole Kidman

    Ancora doppio ruolo per Nicole Kidman, che per “Nove perfetti sconosciuti” non è solo attrice ma anche produttrice. Ecco la trama e il cast della serie tv.

  • giuseppe di tommaso chi èChi è Giuseppe Di Tommaso, giornalista che ha trovato Nicola Tanturli

    Grazie a lui è stato ritrovato sano e salvo il piccolo Nicola Tanturli: ecco chi è il giornalista de “La Vita in diretta” Giuseppe Di Tommaso

Contents.media