Isaiah Mustafa, gli spot Old Spice e la solita solfa italiana

Per chi non lo sapesse, una delle ultime internet sensation in ordine di tempo è Isaiah Mustafa, salito agli onori delle cronache durante il Superbowl 2010. Isaiah è il protagonista della nuova campagna pubblicitaria di Old Spice, una linea di prodotti USA per l'igiene personale.

A rendere speciali questi spot sono l'originalità dell'idea di fondo e l'innato carisma di Isaiah: in pratica, in ogni sketch egli si rivolge direttamente agli spettatori (principalmente a quelli di sesso femminile), giocando con loro in molteplici modi ed incuriosendoli con colpi di scena inaspettati.

Ecco il gustoso video da cui è nato tutto, intitolato “The Man Your Man Could Smell Like” (L'Uomo A Cui Il Tuo Uomo Potrebbe Somigliare Di Profumare):

Lo spot, tra le altre cose, si fa notare fin da subito per il testo spiritoso ed accattivante.

Traduco a braccio per i non anglofoni: “Salve ragazze. Guardate il vostro uomo, ora guardate me, ora ancora il vostro uomo, ora di nuovo me. Sfortunatamente, lui non è me. Ma se smettete di usare il solito bagnoschiuma ed iniziate ad usare Old Spice, lui potrebbe profumare come fosse me. Guardate in basso, ora in alto: dove vi trovate? Su una barca, con l'uomo a cui il vostro uomo potrebbe somigliare di profumare.

Guardate le vostre mani, ora di nuovo me: è un'ostrica con due biglietti per quel che amate. Guardate ancora: i biglietti sono ora diamanti! Ogni cosa è possibile quando il vostro uomo profuma come Old Spice. Sì, sono su un cavallo”.

Il livello di meta-comunicazione del progetto è talmente alto che, dopo qualche tempo, Isaiah inizia a rispondere ai vari imput dell'utenza di Facebook e Twitter (sia normale che vip, come l'attrice Alyssa Milano) tramite brevi quanto simpatici video sul canale ufficiale Old Spice di youtube. Inutile dire che il canale viene letteralmente preso d'assalto dal pubblico, affascinato dall'idea di poter interagire direttamente con il nostro Mustafa.

Questo è ciò che s'inventano in America, con internet che viene sfruttata al massimo delle sue potenzialità per accattivarsi le simpatie dei potenziali clienti. Clienti a cui viene finalmente ridata importanza, clienti a cui Isaiah risponde personalmente. Ci siamo fin qui?

Noi invece abbiamo roba come questa o questa. Io da italiano guardo loro, poi guardo Isaiah, poi guardo ancora loro, poi guardo ancora Isaiah. Sfortunatamente, loro non sono Isaiah. Chissà se con qualche ettolitro di Old Spice

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Jessica Biel alla premiere di The A-Team

Arcade Fire, il 5 agosto concerto in diretta su YouTube (dirige Terry Gilliam)

Leggi anche
  • Cornelia Jakobs chi èChi è Cornelia Jakobs: la cantante svedese dell’Eurovision 2022

    Tutto quello che sappiamo su Cornelia Jakobs, la cantante svedese che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2022 con il suo brano Hold Me Closer.

  • mara carfagna chi èChi è Mara Carfagna: vita privata e curiosità sulla ministra

    Laureata in Giurisprudenza, sesto posto a Miss Italia, alle spalle una legge contro lo stalking: la carriera della Ministra per il Sud Mara Carfagna.

  • Recensione nuovo film "Animali Fantastici - I segreti di Silente"Recensione del nuovo film “Animali Fantastici – I segreti di Silente”

    “Animali Fantastici – I segreti di Silente”, nuovo film intenso e sempre sul filo del rasoio, concentra l’attenzione sui tragici intrecci di Albus Silente.

  • freaks outFreaks Out: trama e cast del film

    Freaks Out è un film del 2021 dai grandiosi effetti speciali e con un grande cast, la cui trama ha tocchi di fantasy e dramma.

Contents.media