Illuminazione intelligente con le strisce Led: come utilizzarle

Il punto forte delle strisce Led per illuminare le stanze è la loro versatilità e la loro capacità di adeguarsi ad ogni ambiente: ecco come utilizzarle.

Se sei stanco dell’illuminazione tradizionale e desideri sostituire le tue vecchie lampadine con una scelta di gusto minimal e moderno, non potrai che convincerti della straordinaria eleganza delle strisce Led. Grazie alle loro particolari caratteristiche tecniche, che gli conferiscono flessibilità e compattezza, risultano perfette per illuminare qualsiasi angolo della casa.

Pratiche, comode e versatili, si adattano a qualsiasi spazio poiché non sono per nulla ingombranti ed esaltano gli arredi di design grazie alla loro luminosità intensa ma non eccessiva. Il loro impiego lascia spazio alla vostra creatività e sono davvero tantissime le modalità con cui scegliere di utilizzarle.

Andiamo a vedere assieme quali sono alcune di queste.

Illuminare la cucina con le strisce Led

Come già accennato, il punto forte delle strisce Led per illuminare le stanze è la loro versatilità e la loro capacità di adeguarsi ad ogni ambiente.

Un’idea interessante per vivacizzare la vostra cucina consiste nell’applicare le luci al di sotto dei pensili da cucina, in modo da illuminare il piano di lavoro. Oppure, potresti anche pensare di installarli nei ripiani interni in modo da facilitare l’accesso ai prodotti custoditi all’interno dei pensili.

Se, invece, preferisci impiegarle per un effetto particolarmente scenografico e moderno, puoi sempre pensare di applicarle sotto la base dei mobili: la luce verrà proiettata sul pavimento, definendo ed estendendo gli spazi.

Illuminare la sala da pranzo con le strisce Led

Ormai spesso associata tramite open space al salotto, la zona living è un luogo ibrido della casa finalizzata alla compagnia degli ospiti e al relax. Proprio per questi motivi è bene pensare di donarle una buona illuminazione soft e funzionale che esalti gli arredi e accentui la vivacità della stanza. Saper utilizzare al meglio le strisce Led vuol dire anche pensare in modo creativo: giocando con le luci è possibile creare effetti particolari ed accattivanti che lasceranno stupiti i tuoi ospiti.

Un esempio è dato dall’impiego di strisce Led poste nella parte posteriore della TV, in modo da donare un effetto cinema quando la si accende insieme alle luci. Oppure, scegliere di porre due strisce parallele al di sopra del tavolo da pranzo, che illumineranno gradatamente tutta la stanza.

La comodità delle strisce Led consiste nel sentirsi liberi di personalizzare casa ed utilizzare l’illuminazione come più preferisci, installandole dove meglio credi.

Illuminare il bagno con le strisce Led

Una prerogativa importante dei bagni è avere uno specchio ben illuminato, che faciliti alcune attività come truccarsi o depilarsi. Un modo particolarmente intelligente per sfruttare al meglio le qualità del Led è disporre le strisce lungo i lati dello specchio, in modo da avere un’illuminazione estesa sia sul lavandino che nell’intera stanza.

Non solo, con un occhio particolarmente attento, potrete ricreare un effetto spa all’interno del vostro bagno, applicando le strisce dietro spessori o controsoffitti e sopra la doccia. Saperle applicare nelle zone inferiori del bagno sarà anche utile in modo da non sbattere in qualche spigolo di notte, oltre che dal salvarsi dall’essere accecati dalla luce tradizionale a lampadario.

Valorizzare elementi di arredo con le strisce Led

Come già detto, le strisce Led sono denotate da una particolare versatilità e praticità, che conferisce loro la possibilità di essere impiegate in numerosi e diversi modi. Data la loro dimensione molto ridotta, si possono applicare su superfici particolarmente strette senza risultare eccessive o ingombranti. Impostando una luce soft, valorizzerai gli oggetti della casa per cui vai particolarmente fiero. Ad esempio, se possiedi qualche vetrinetta con trofei o pezzi di antiquariato, puoi pensare di disporre le strisce alla base, in modo da esaltarle e dar loro la importanza meritata.

Illuminare le scale con le strisce Led

Catturare l’attenzione con i Led è davvero molto facile, non solo, in alcuni casi facilita di molto anche l’orientamento negli spazi. Per questo motivo un suo successivo impiego potrebbe interessare le scale di casa. Puoi porle lungo l’alzata di ciascun gradino, in modo da proiettare la luce verso il basso ed illuminare tutta la pedata.

Queste sono solo alcune delle moltissime idee con cui puoi pensare di utilizzare le strisce Led per illuminare la tua casa. Dai sfogo alla tua creatività e lascia spazio alla fantasia!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Paola Turani: il look da montagna tutto da copiare

La tisana allo zenzero: un valido supporto per il nostro benessere

Leggi anche
  • simboli pasquali e significatoI simboli pasquali e il loro significato: dalla colomba al coniglio

    La festività della Pasqua è densa di simboli di rinascita e resurrezione: quali sono i più diffusi e quale significato si cela.

  • lampada disinfettante uv come funzionaLampada disinfettante UV: come funziona e quale comprare

    Le applicazioni della lampada disinfettante UV e i vari modelli che si possono acquistare in base alla tipologia e alla fascia di prezzo.

  • come fare il cambio di stagioneCome fare il cambio di stagione: consigli per un armadio perfetto

    Paura del cambio di stagione? Non temete: di seguito i consigli su come realizzarlo al meglio senza complicarsi la vita.

  • madame babaganoush significato“Babaganoush” di Madame: il significato della canzone

    Quale significato si cela dietro la canzone di Madame intitolata “Babaganoush”: un richiamo ad una ricetta mediorientale.

Contents.media