Ilary Blasi, polemiche social per acquisto da un venditore ambulante

Francesco Totti ha postato sui social uno scatto di Ilary Blasi mentre è intenta a fare shopping da un venditore ambulante. Piovono polemiche

Francesco Totti e Ilary Blasi sono ormai diventati dei veri e propri influencer. Peccato, però, che questa volta abbiano postato sui social qualcosa che non è affatto legale. L’ex calciatore della Roma ha mostrato ai suoi fan un’immagine che ritrae la sua dolce mogliettina mentre è intenta a fare shopping.

Non in una boutique ‘stellare’, ma da un venditore ambulante. Il popolo del web, neanche a dirlo, ha generato polemiche infinite.

Ilary Blasi al centro di polemiche social

Ilary Blasi è finita ancora una volta al centro di polemiche social, ma questa volta il lavoro non c’entra nulla. Il popolo del web si è scagliata contro di lei per un’immagine postata da Francesco Totti sul suo profilo Instagram. L’ex calciatore della Roma ha immortalato la sua dolce mogliettina mentre, in spiaggia a Sabaudia, si dedica ad una seduta di shopping.

Cosa c’è di male? Le risorse economiche ce l’ha, quindi potrebbe anche non essere nulla di così scandaloso. Peccato, però, che la Blasi non sia stata fotografata mentre fa spese in una lussuosa boutique, ma da un venditore ambulante. Per questo motivo, i fan si sono immediatamente scagliati contro di lei. In molti hanno tuonato: “Non è legale!” oppure “E perché mai una come Ilary dovrebbe ridursi a comprare dai vucumprà?” o ancora “Francè, non sarebbe proprio legalissimo…”.

Effettivamente, acquistare dai venditori ambulanti, oltre a essere illegale, alimenta il mercato nero dei prodotti rubati e contraffatti. Questo mercato, non solo penalizza i commerianti che hanno un regolare negozio, ma anche lo Stato. Ora, se fosse un danno legato solo ed esclusivamente a quest’ultimo si potrebbe anche sorvolare, ma quelli che ne pagano le spese sono sempre i negozianti. Lo shopping di Ilary da quelli che vengono comunemente definiti “vucumprà” ha indignato il popolo del web non solo per l’illegalità della cosa, ma anche perché da un personaggio come lei, che se solo volesse potrebbe acquistare tutta Roma, ci si aspetta uno shopping “di classe”.

La reazione dei fan

Sono molti i fan che hanno invaso i social con commenti poco carini nei confronti della Blasi. La conduttrice, infatti, dopo l’ultima conduzione del Grande Fratello Vip, ha accumulato numerosi haters. Allo stesso tempo, però, qualcuno ha anche apprezzato la sua lite con Fabrizio Corona. Proprio per questo motivo, anche la foto di Totti che la immortala mentre fa acquisti da un venditore ambulante, ha riscosso sia commenti positivi che negativi. Ai più, la situazione è apparsa molto delicata, tanto che la bella Ilary potrebbe ricevere una sanzione, soprattutto considerando la risonanza che lo scatto ha avuto. Il comportamento della futura conduttrice di Giochi senza frontiere è stato giudicato assurdo e incomprensibile, soprattutto per la condizione agiata in cui vive la famiglia Blasi-Totti. Ora, giusto per dare un colpo al cerchio e uno alla botte, credo che tutti, almeno una volta nella vita, abbiano fatto acquisti da un “vucumpà”, per cui mi sembra assurdo condannare una persona solo per questo. È vero, è illegale e non si fa, per i motivi già elencati, ma offfendere una persona in questo modo non ha alcun senso. Così facendo non si fa altro che alimentare l’odio in rete che, ogni giorno che passa, è sempre più diffuso.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Jaden Smith lancia un food truck vegano per i senzatetto a Los Angeles

Melissa Satta, sfogo social: “Cerco di proteggere mio figlio”

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.