Dosi tisane curcuma proprietà disintossicanti

Sono note ormai a molti le fantastiche proprietà disintossicanti, curative e antiossidanti della curcuma, una pianta erbacea tropicale originaria dell’India e diffusa in tutta la fascia di clima tropicale. Essa, oltre che per insaporire i nostri piatti, può essere assunta in vari modi, tra cui la tisana.

Le dosi per tisane curcuma sono mezzo o un grammo di polvere in 150ml di acqua bollente. Per fare più tisane curcuma basta aumentare le dosi. Con le tisane curcuma riusciremo ad ottenere grandissimi benefici, anche se siamo già in ottima salute. Infatti bevendo regolarmente tisane curcuma potremo rallentare l’invecchiamento, rafforzare il nostro sistema immunitario, prevenire infiammazioni, malattie, disturbi dell’apparato digerente e prevenire anche malattie gravi come l’Alzheimer.

Le tisane curcuma non presentano effetti collaterali a meno che non vi sia un’ipersensibilità alle sue sostanze attive. Ad esempio l’utilizza delle tisane curcuma e della spezia in generale è controindicata in gravidanza, in allattamento e tutti coloro abbiano un’occlusione biliare o una tendenza ad averne.

Scritto da Caterina Nepi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quante calorie ha 100 ml di latte cocco

Dieci migliori rossetti tonalità neutra Chanel

Leggi anche
Contents.media