Dior blocca la collaborazione con Travis Scott dopo la strage del concerto

La casa di moda Dior con un comunicato stampa annuncia il rinvio a tempo indeterminato del lancio della capsule collection in collaborazione con Travis Scott.

Dior ha rilasciato un comunicato stampa con il quale annuncia che la capsule collection in collaborazione con Travis Scott prevista per la primavera/estate 2022 è rimandata a data da destinarsi. Il motivo è presto detto. Dietro alla decisione della maison vi è la tragedia dell’Astroworld Festival, il concerto del cantante dove hanno perso la vita dieci giovani e sono rimaste ferite 300 persone.

La collaborazione Dior e Travis Scott

Lo scorso giugno, in piena fashion week, Dior ha annunciato una collaborazione che aveva tutte le premesse per essere un successo: la prima capsule collection con un musicista. Nata dall’incontro tra il direttore artistico della linea uomo, Kim Jones, e la linea Cactus Jack del musicista Travis Scott, la capsule collection di Cactus Jack Dior era già in avanzato stato di produzione, oltre che ampiamente pubblicizzata.

Dopo la tragedia dell’Astroworld Festival, del quale il cantante è stato il protagonista della prima notte nel novembre 2021, organizzato a Huston dove hanno perso la vita dieci persone e ne sono rimaste ferite altre 300; la collezione maschile Dior fondata sulla collaborazione con Travis Scott suscita pareri contrastanti. Le indagini hanno evidenziato falle e lacune nei sistemi di sicurezza. Travis ha espresso il suo rimorso via social e spiegato di non essersi accorto di nulla fino a fine show, ma nonostante questo la carriera della superstar si trova in un grave limbo.

Se il successo della sua musica probabilmente rimarrà pressoché invariato, la sua posizione come importante volto e figura aziendale forse subirà un’importante declino. Molti dei brand che lo avevano scelto per una collaborazione stanno facendo retromarcia.

Una delle ultime case di moda ad aver rinunciato ad una collaborazione proprio con il cantate è Dior.

Per rispetto nei confronti di tutti coloro che sono stati colpiti dai tragici eventi di Astroworld, Dior ha deciso di posticipare a tempo indeterminato il lancio dei prodotti della collaborazione Cactus Jack, originariamente destinati a essere inclusi nella sua collezione estate 2022

Recita un comunicato rilasciato dalla maison del lusso in esclusiva a WWD, rivista commerciale dell’industria della moda.

L’icona Travis Scott

Travis Scott, artista nominato ai Grammy, è un cantautore, produttore, business mogul e designer. Riconosciuto come uno dei visionari creativi più influenti di questa generazione e principali artisti hip hop vanta di numerose e importati collaborazioni. Fino ad oggi il rapper è stato il re delle collaborazioni: da Nike e Jordan per disegnare numerose scarpe da ginnastica; passando per McDonald, Fortnite di Epic Games per un concerto virtuale, e Pearsons School of Design per realizzare opportunità educative fondando nel 2020 la Fondazione Cactus Jack per potenziare e arricchire la vita dei giovani studenti delle scuole di moda fornendo accesso all’istruzione e alla creazione di risorse. Prima di Dior, anche Nike ha posticipato il lancio a tempo indeterminato delle due sneaker Air Max 1 che avrebbe dovuto lanciare con Travis Scott a dicembre; anche Pearson ha comunicato che la collaborazione con Scott si è conclusa.

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Biagio Izzo: biografia e carriera dell’attore

Stasera in tv 30 dicembre 2021: la programmazione completa

Leggi anche
  • elodie copertina graziaElodie, il look per la copertina di Grazia sorprende ancora una volta

    Elodie si trasforma ancora una volta in occasione della copertina di Grazia, ecco il look scelto dalla cantante romana.

  • minnie stella mccartneyStella McCartney per Minnie: l’abito per un compleanno speciale

    Stella McCartney disegna un completo per Minnie, la topolina della Disney, in occasione del 30esimo anniversario di Disneyland Paris.

  • festival di sanremo look storiaFestival di Sanremo: come sono cambiati i look nella storia

    Da Nilla Pizzi che creava i suoi outfit ispirandosi alla moda del tempo a Loredana Berté che ha portato lo stile punk rock all’Ariston.

  • capodanno cinese 2022 tendenzeIl Capodanno Cinese 2022 entra nelle tendenze con le capsule dei brand

    Anche la moda festeggia il Capodanno Cinese 2022 con capsule collection dedicate all’Anno della Tigre: ecco allora le più belle.

Contents.media