Dieta Cram: come dimagrire in 3 giorni

Nella dieta Cra, consumando solo alcuni alimenti, si può perdere peso e dimagrire, oltre che sgonfiare la pancia in modo naturale.

In vista del Natale e delle abbuffate ai pranzi e alle cene, sono molti coloro che fin da ora decidono di seguire una alimentazione leggera. Tra i diversi percorsi dimagranti, si consiglia la dieta Cram, un menù che comprende soltanto 4 alimenti ma che permette di dare ottimi risultati e di sgonfiare la pancia. Proviamo a capire come seguirla.

Dieta cram

Considerato il programma alimentare del momento, la dieta Cram è un regime alimentare che sta avendo grande successo proprio per i risultati che permette di far ottenere. Il nome è dato dalle iniziali degli alimenti da consumare, ovvero C per cereal, R per rice, A per apple e M per milk. In questo regime si consumano rispettivamente cereali, riso, mela e latte.

Un menù giornaliero che, essendo formato da soli 4 alimenti, è poco vario. Un regime alimentare alquanto restrittivo, ma tutti questi ingredienti sono molto importanti da consumare poiché permettono di dare all’organismo i nutrienti migliori, ovvero le vitamine, i sali minerali e le proteine, oltre alla giusta quantità di carboidrati e fibre.

Insieme a questi alimenti, è necessario anche consumare fino a due litri di acqua naturale aql giorno utili a eliminare e depurare le tossine. Una dieta considerata alquanto restrittiva da seguire sempre su consiglio di un esperto del settore per cui non bisognerebbe superare il limite consentito che corrisponde circa a 3 giorni.

Un regime nel quale sono ammessi soltanto gli alimenti da cui prende il nome. S può seguirla per alcune volte al mese. Il pranzo e la cena sono monoalimenti, quindi composti da un solo cibo che può essere il riso o una mela, per esempio. Sono concessi e ammessi zenzero, succo di limone e basilico per i condimenti, mentre tutto il resto è bandito.

Dieta Cram: benefici

Questo tipo di regime, anche se permette il consumo di soli 4 alimenti, aiuta sicuramente a tornare in forma e ha alcuni benefici che si consiglia di valutare con attenzione. Innanzitutto, si basa su cibi come il riso da consumare soprattutto integrale che, proprio come i cereali, è ricco di fibre e quindi utile per la motilità intestinale.

Nella dieta Cram è presente anche la mela ricca di vari nutrienti e il latte che contiene diverse proteine utili anche per la formazione del calcio delle ossa. Questo percorso dimagrante, sebbene sia alquanto restrittivo, è utile per perdere peso e sgonfiare la pancia in modo da sentirsi più leggeri. Inoltre, grazie alle fibre contenute negli alimenti aiuta a pulire l’intestino.

Un regime ipocalorico e quindi utile a perdere peso e dimagrire in modo naturale. Questa dieta permette di drenare liquidi grazie all’effetto detox dato dai 2 litri di acqua naturale da consumare lontano dai pasti. Quindi, è indicata, non solo per dimagrire e sgonfiare la pancia, ma anche per favorire il funzionamento delle attività intestinali.

In 3 giorni, il tempo da seguire per la dieta Cram si depura l’organismo e si perde il peso riuscendo a tornare in forma evitando di esagerare eccessivamente.

Dieta Cram: integratore dimagrante

Considerando che la dieta Cram aiuta a favorire anche l’attività intestinale e dimagrire, per ottenere ulteriori benefici si consiglia di supportarla con una formula alimentare adeguata e naturale. Si tratta di Spirulina Ultra, un integratore che è in vendita in compresse e consigliato nei percorsi dietetici proprio per le sue virtù.

Brucia le calorie in eccesso eliminando i cumuli adiposi in eccesso, favorisce l’assimilazione di alcuni nutrienti aiutando anche a smaltire i grassi e quindi favorendo un minor apporto calorico. Molto utile come integratore anche perché regola il senso di fame evitando di abbuffarsi e ha proprietà detox, quindi depuranti.

Grazie alle sue proprietà è definito universalmente come

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine spirulina

Il merito e i benefici di questo integratore sono dovuti principalmente agli elementi naturali presenti al suo interno, tutti privi di controindicazioni o effetti collaterali, come l’alga spirulina che funge sia da sostegno che da ricostituente e arresta la produzione delle cellule adipose e la gymnema, una erba che aiuta a velocizzare il processo metabolico di carboidrati e lipidi coadiuvando anche il senso di fame.

Sono consigliate, secondo gli esperti, almeno due compresse poco prima dei pasti per cominciare ad agire e influire sul dimagrimento.

Una formula come Spirulina Ultra non è reperibile nei negozi fisici oppure sui comuni ecommerce, ma l’utente può direttamente cliccare qui per il sito ufficiale. Spirulina Ultra è attualmente in promozione a 49,99€ per 4 confezioni (invece di 200€) mentre il pagamento avviene nei modi a scelta, ovvero Paypal, la carta di credito e anche i contanti al corriere.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati nell’articolo, Donnemagazine.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • dieta detoxDieta detox prima delle feste: cibi e rimedi naturali

    Consumare alimenti come cavoli, porri, cime di rapa e altri cibi permette, nella dieta detox, di adottare una strategia ottimale per non esagerare.

  • dieta nordica cosa si mangiaDieta di Natale: come dimagrire per le feste

    Seguire la dieta di Natale significa consumare alimenti sani ed equilibrati in modo da dimagrire per le feste senza sensi di colpa.

  • dieta di Katie HolmesDieta di Katie Holmes: come si mantiene in forma

    La dieta di Katie Holmes punta a un regime ben bilanciato e controllato dove sta attenta a ciò che mangia in modo da non sgarrare troppo.

  • cellulite sui gluteiCellulite sui glutei: come eliminarla con rimedi naturali

    Le creme, i massaggi, ma anche integratori in compresse, insieme a una buona alimentazione ed esercizio, eliminano la cellulite sui glutei.

Contentsads.com