Come usare il cremor tartaro

Il cremor tartaro è un lievito naturale a base di sale acido, chiamato appunto acido tartarico, che possiede proprietà lievitanti naturali.
Si tratta di un agente lievitante che può essere utilizzato da solo oppure attivato grazie al bicarbonato di sodio il cui scopo principale è quello di preparare lievitati destinati agli intolleranti al lievito oppure a coloro che, in quanto vegetariani o vegani, rifiutano il lievito chimico perchè lo stesso spesso contiene lo stabilizzante E470a che è di origine animale
Il cremor tartaro dà ai cibi una morbidezza estrema facendoli “gonfiare” senza appesantirli( come fanno invece i lieviti chimici) e lascia al lievitato il suo sapore caratteristico al naturale.

Come usarlo? Niente di più semplice, basterà sostituire il quantitativo di lievito previsto da una ricetta con metà cremor tartaro e metà bicarbonato di sodio.
Vantaggi dell’utilizzo di questo prodotto a prescindere dal fatto che si sia intolleranti al lievito tradizionale o vegetariani?
Di certo ve ne sono molti:

  • in primis quello di alimentarsi in modo più leggero,
  • di non sentirsi gonfi,
  • di non appesantire lo stomaco.

Inoltre il cremor tartaro mescolato a bicarbonato esercita una corretta influenza sulla funzionalità dei reni favorendo la depurazione del nostro organismo.

Scritto da Stefania Roin
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Balli che fanno dimagrire

Mamma, voglio un tatuaggio: come reagire

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.