Notizie.it logo

Cinque motivi per non indossare le infradito in città

Cinque motivi per non indossare le infradito in città

Le nostre giornate sono ormai sempre più all’insegna del sole e delle alte temperature, e anche se più caldo significa meno capi d’abbigliamento, una cosa sarebbe decisamente da evitare in estate: le infradito.

Sicuramente sono comode, lasciano respirare il piede e adesso se ne trovano di modelli griffati e anche super costosi come le scarpe più alla moda, ma indossarle per uscire in città, per un uomo o per una donna, è assolutamente da bocciatura.

Se non siete proprio convinte perché pensate alla comodità, eccovi cinque motivi per non indossare le infradito in città:

  1. Rischio di contrarre batteri o funghi
  2. Rallentamento della camminata
  3. Andatura goffa e conseguente aumento delle probabilità di inciampare
  4. Danni ai talloni: infatti, utilizzare per un periodo prolungato le infradito che non danno sostegno al tallone può portare a dolore anche di forte intensità.
  5. Rischio di vesciche: provocate dalle stringhe, solitamente in materiali che a causa dello sfregamento e del sudore, che portano a infezioni.

Perciò se proprio ne vedete un paio che davvero vi piacciono, magari limitatevi ad utilizzarli in spiaggia, dove sono più indicate.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Zenzero, proprietà e usiZenzero, proprietà e usiLo zenzero è un tubero usato sia come spezia che come medicina. Può essere usato fresco, secco e in polvere, ma anche come ...