Chi è Chiara Noschese: vita e carriera dell’attrice

Tutto quello che sappiamo su Chiara Noschese, attrice eclettica e figlia di un comico molto famoso tra gli anni '50 e '70.

Nella puntata de I soliti ignoti (il game show condotto da Amadeus) andata in onda nella prima serata della rete ammiraglia della Rai, lunedì 28 marzo 2022, insieme Nancy Brilli ha fatto la sua apparizione anche Chiara Noschese. Il cognome non vi è nuovo? Ecco allora chi è l’attrice, cosa sappiamo sulla sua storia e la sua carriera e dove potreste vederla.

Chi è Chiara Noschese

Chiara Noschese è nata a Milano il 24 settembre del 1968, sotto il segno zodiacale della Bilancia. Della sua vita privata non abbiamo molte informazioni, non sappiamo per esempio se sia sposata, single, semplicemente innamorata o se abbia figli. La Noschese infatti tiene molto alla propria privacy, forse anche per via del suo passato, segnato purtroppo da eventi traumatici.

La donna infatti è la figlia di Alighiero Noschese, imitatore, showman e attore tra i più popolari della storia della televisione italiana tra gli anni ’50 e ’70 e di Edda De Bellis, che è stata un’impiegata del teatro Parioli.

Chiara ha anche un fratello più grande di nome Antonello.

Quando la madre di Chiara decide di separarsi dal padre, quest’ultimo cade in una forte depressione che lo porta ad allontanarsi dalle scene fino ad arrivare a togliersi la vita il 3 dicembre del 1979, all’età di 47 anni, in quel periodo invece, Chiara Noschese di anni ne ha soltanto 11.

Chiara Noschese chi è

La carriera, dai gloriosi esordi a teatro al successo al cinema e in televisione

La Noschese si diploma al Laboratorio di esercitazioni sceniche diretto niente poco di meno che dal compianto Gigi Proietti. Dimostra sin da subito di essere un’attrice eclettica, capace di destreggiarsi tra ruoli più comici e ruoli invece più drammatici.

Tra le sue apparizioni teatrali ci sono titoli così celebri da essere conosciuti anche da chi non è pratico di questo mondo. Solo per citarne alcuni: Aggiungi un posto a tavola, Cantando sotto la pioggia, Sette sposi per sette fratelli, Mamma Mia! e così via.

Parallelamente al teatro, Chiara Noschese intraprende anche la carriera cinematografica e televisiva. Sul piccolo schermo per esempio la vediamo nella fiction Dio vede e provvede con Angela Finocchiaro e Athina Cenci, Linda e il brigadiere con Nino Manfredi e Claudia Koll e nelle trasmissioni Ciao Weekend e Club 92 accanto a Giancarlo Magalli e ancora una volta, a Gigi Proietti.

Chiara Noschese chi è

Dove vedere Chiara Noschese a teatro

Chiara Noschese è la protagonista, insieme alla collega Nancy Brilli, di Manola, spettacolo teatrale tutto al femminile di Margaret Mazzantini e per la regia di Leo Muscato. L’opera è tratta dal romanzo omonimo scritto dalla stessa Mazzantini e, senza fare particolari spoiler, vuole mettere a confronto due sorelle gemelle molto diverse tra loro: Anemone e Ortensia. La prima, interpretata da Nancy Brilli, ha una personalità irriverente e sensuale, la seconda, interpretata appunto da Chiara Noschese, è invece il suo opposto e risulta anche rabbiosa.

La Manola a cui si riferisce il titolo invece, rappresenta la “quarta parete” (il muro immaginario posto tra il palcoscenico e gli spettatori) sfondata continuamente dalle due attrici.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Carolina Marconi: “Ho preso 14kg durante la chemio, ma non mi arrendo”

Concertone del Primo Maggio: le informazioni sul cast e come seguirlo

Leggi anche
Contents.media