Calze parigine: i must have e come abbinarle

Calze parigine: l'accessorio irrinunciabile per look invernali assolutamente sexy senza rinunciare alla comodità

Le calze parigine sono tra gli accessori di bellezza che non passeranno mai di moda e che riusciranno sempre a trasformare anche il più casto e classico dei look in un outfit un po’ malizioso. Ma come sono nate e come si abbinano le calze parigine?

Calze parigine, amate da Maria Antonietta

Le calze che superano un po’ il ginocchio o che si attestano fino a metà coscia, rimanendo aderenti alla pelle con un un elastico più morbido rispetto a quello delle calze autoreggenti, vengono chiamate “parigine” per un motivo storico ben preciso.

Pare infatti che questo genere di calze fosse il più amato da Maria Antonietta di Francia, icona di stile e grande precorritrice dei tempi.

Oggi le calze parigine non vengono più nascoste sotto enormi strutture per gonne a forma di paniere: al contrario vengono messe in mostra il più possibile grazie a minigonne e shorts che non nascondono assolutamente nulla della particolare bellezza di questo accessorio.

A chi stanno bene le calze parigine?

Per quanto ormai si tenda ad affermare che tutte possiamo indossare tutto, se ci fa stare bene con noi stesse, le calze parigine nascondono delle insidie di cui è bene rendersi contro prima di decidere se indossarle o meno: stanno benissimo alle ragazze slanciate, un po’ meno bene alle ragazze molto magre, perché tendono ad accentuare la sottigliezza delle cosce.

Allo stesso modo potrebbero risultare una scelta un po’ azzardata per le ragazze giunoniche, che rischiano di ritrovarsi con dei “rotolini” al di sopra dell’elastico che potrebbero metterle in difficoltà se non sono completamente a proprio agio con la loro forma fisica.

Come scegliere le parigine più giuste?

Le calze parigine si caratterizzano principalmente per essere prodotte con motivi molto discreti e con fantasie poco elaborate. Per questo si adattano facilmente a ogni tipo di look e consentono di indossare anche colori sgargianti nel resto dell’outfit senza il timore di essere “too much”.

Per chi non spicca in altezza sono assolutamente da tenere in considerazione le parigine a lavorazione verticale, con una serie di piccole scanalature che aumenteranno visivamente la lunghezza delle gambe.

Per chi non rinuncia a un tocco glamour, invece, il must have della stagione sono le parigine con applicazioni luccicanti sul lato esterno della coscia: perfette per le feste.

I collant “false parigine”

Le cosiddette “false parigine” sono in realtà dei furbissimi collant che vengono realizzati con due diversi tipi di texture: una più trasparente e sottile all’altezza delle cosce, una più spessa e opaca dal ginocchio in giù.

Questo genere di collant risolvono in maniera assolutamente brillante l’unico problema che di tanto in tanto si presenta con le calze parigine: la loro pessima abitudine a scivolare verso la caviglia mentre ci si muove, soprattutto se non sono calze nuovissime.

Le false parigine risultano anche più raffinate e più versatili dal punto di vista del look, perché perdono la grana un po’ spessa, quasi simile a quella di calzettoni di lana, da cui sono caratterizzate generalmente le parigine classiche.

Per chi fosse alla ricerca del capo perfetto di parigine, su Zalando è possibile trovare tantissimi modelli adatti ad ogni esigenza e a prezzi davvero competitivi, con sconti fino al 75%.


cshow

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Susanna Biondo: curiosità sulla moglie di Fiorello

Melania Trump: quanto costa il guardaroba della First Lady?

Leggi anche
  • Vestiti lunghiVestiti lunghi eleganti per l’estate

    I tagli cut out, le piume, i ricami, ma anche le paillettes e i lustrini con fascia sotto il seno, sono i modelli migliori di vestiti lunghi estivi.

  • occhiali da soleOcchiali da sole da donna: le ultime tendenze per l’estate 2022

    I modelli cat eye, oversize o particolarmente eccentrici sino alle forme geometriche varie, sono gli occhiali da sole da donna per la stagione estiva.

  • costumi da bagnoCostumi da bagno da donna: i trend del 2022

    Dai bikini agli interi cut out con tagli strategici sino a quelli con fascia elasticizzata, sono le proposte delle tendenze per i costumi da bagno 2022

  • Il pizzoIl pizzo: la storia del tessuto più romantico al mondo

    La storia del tessuto più raffinato del mondo. L’ origine del pizzo, gli usi, le tecniche di lavorazione e le modifiche nel corso della storia fino a oggi

Contents.media