Bianca Atzei ricoverata in ospedale per polmonite: manca poco al parto

Bianca Atzei ricoverata in ospedale per polmonite: al parto manca meno di un mese.

Giorni difficili per Bianca Atzei, che è stata ricoverata in ospedale a causa di una brutta polmonite. La notizia, ad un mese dal parto, è stata resa pubblica dal compagno Stefano Corti.

Bianca Atzei ricoverata in ospedale per polmonite

Tra un mese circa, Bianca Atzei metterà al mondo il primo figlio, che lei e il compagno Stefano Corti hanno deciso di chiamare Noa Alexander. La cantante sperava di vivere in modo spensierato questo ultimo periodo della gravidanza, ma una brutta polmonite l’ha costretta al ricovero in ospedale. La cantante è affidata alle cure dei medici della Clinica Mangiagalli di Milano.

L’annuncio di Stefano Corti

Ad annunciare il ricovero di Bianca è stato Stefano. Via Instagram, ha condiviso uno scatto che ritrae la Atzei in ospedale. A didascalia, ha scritto:

“In tanti ci avete chiesto come mai Bianca è sparita da qualche giorno dai social. Purtroppo, ha avuto problemi di salute oltre a una polmonite in atto. Fortunatamente è in ripresa ma è ancora ricoverata. E’ nelle fantastiche mani dei medici della Mangiagalli e speriamo che presto possa tornare a casa”.

Quando partorisce Bianca Atzei?

In attesa di ricevere altre notizie sulle condizioni di salute di Bianca, i fan sperano che la cantante si rimetta al meglio per affrontare il parto. La Atzei dovrebbe mettere al mondo Noa Alexander nel mese di gennaio 2023.

stefano corti

Scritto da Fabrizia Volponi

Lascia un commento

Leggi anche
Contentsads.com