Ballando con le stelle, come si svolgono le prove dei concorrenti

Quanto durano le prove dei concorrenti e come si preparano alla puntata? Queste sono alcune delle domande dietro a Ballando con le Stelle.

Le prove e in linea generale la fase di preparazione sono probabilmente uno dei tasselli più importanti di Ballando con le Stelle. Del resto saper ballare uno stile diverso ad ogni puntata non è per nulla semplice. Per questo è assolutamente indispensabile che i concorrenti provino molto prima di andare in scena nella fatidica puntata del sabato.

La domanda che molti spettatori del programma condotto da Milly Carlucci si saranno senz’altro chiesti: come si svolgono le prove dei concorrenti e quanto durano al giorno? Hanno risposto a questa domanda gli stessi autori del programma in un approfondimento pubblicato sul sito di “TV Sorrisi e Canzoni”. 

Ballando con le Stelle, come si svolgono le prove dei concorrenti? 

Stando a quanto si apprende, i concorrenti provano un minimo di due ore al giorno, ma potrebbero essere un po’ di più e in ogni caso dipende dalle possibilità.

Le prove hanno luogo tutti i giorni escludendo il lunedì mattina che per i concorrenti è di riposo. Questi ultimi provano sempre e comunque con il loro maestro che ha anche la duplice “funzione” di coreografo.

In che modo avviene l’abbinamento tra maestro di danza e concorrenti? 

Altro aspetto da non tralasciare riguardo alle prove è l’abbinamento tra concorrente e maestro di danza.

Ciò non avviene assolutamente a caso in quanto alla base di ciò c’è sono caratteristiche fisiche quali età, aspetto fisico e altezza, senza contare il carattere dei due. Non ultimo le sale prove sono tre. È presente anche una sala multifunzionale. 

Scritto da Valentina Mericio
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com