Unghie, gel o semipermanente: quali sono le differenze e quale scegliere

Se avere le mani in ordine è sempre complicato per mancanza di tempo, le soluzioni sono le unghie in gel o con semipermanente. Ma quale tecnica scegliere?

Nonostante siano ormai stati svelati tutti i segreti per uno smalto più duraturo, se si desidera una manicure davvero impeccabile le soluzioni migliori rimangono le unghie con gel oppure con il semipermanente. Ma quali sono le differenze tra i due prodotti? Come fare a scegliere l’opzione migliore in base a quelle che sono le esigenze delle unghie? Per aiutarvi a decidere abbiamo cercato di analizzare entrambe le tecniche.

Unghie, gel o semipermanente

Delle mani ordinate sono un primo biglietto da visita, è importante quindi che siano sempre impeccabili, con o senza smalto. Se invece si vogliono seguire le tendenze super colorate dell’autunno 2021, gel e semipermanente possono essere le soluzioni migliori.

Eseguite in modo professionale infatti, le unghie con gel o semipermanente possono durare anche un mese, a differenza dello smalto normale, che soggetto a facili sbeccature, andrebbe cambiato almeno ogni settimana.

Inoltre, grazie anche ad alcune tecniche, la fantasia con cui decorare le nostre unghie non ha davvero limiti! Ma cosa cambia tra gel e semipermanente?

unghie gel semipermanente

Unghie, gel o semipermanente: le differenze

Le differenze tra unghie fatte con gel o semipermanente non sono tantissime. Per entrambe serve la lampada UV o LED, ma a cambiare sono proprio le tecniche con cui gel e semipermanente vengono applicati sulle unghie. Nel primo caso, quindi per quanto riguarda il gel, le unghie vengono ricostruite e ne vengono quindi modificate forma e lunghezza tramite clip, cartine o altri metodi sempre nuovi. Nel secondo caso invece viene semplicemente applicato uno smalto con una speciale formulazione che lo rende molto più duraturo rispetto a quello normale.

Per quanto riguarda la rimozione poi, il gel deve essere limato via. Si tratta di un’operazione tutt’altro che semplice e per farlo è quindi meglio affidarsi a mani esperte o si rischierà di rovinare irrimediabilmente la matrice dell’unghia. Mentre per il semipermanente basta un solvente apposito e si può quindi rimuovere a casa, senza dover tornare dall’estetista.

unghie gel semipermanente

Unghie, gel o semipermanente: quale scegliere?

Per scegliere quale tra gel e semipermanente sia più adatto a voi, dovrete prima di tutto prendere in considerazione lo stato delle vostre unghie. Se infatti tendono ad indebolirsi, sfaldarsi o rompersi facilmente, meglio optare per il gel, se invece avete unghie tendenzialmente sane basterà anche il semipermanente.

Importante da prendere in considerazione anche il tempo che avete a disposizione e la cifra che siete disposte a spendere per la vostra manicure. La seduta per fare le unghie gel dura e costa un po’ di più rispetto al semipermanente.

unghie gel semipermanente

Unghie, gel o semipermanente: come farle a casa

Il consiglio, soprattutto per quanto riguarda la tecnica più complicata del gel, è sempre quello di rivolgersi ad onicotecniche esperte, ma se tra le vostre passioni c’è quella per la nail art o semplicemente volete risparmiare soldi e tempo sul lungo periodo e siete disposte ad imparare, potrete iscrivervi a un corso attraverso cui potrete scoprire tutti i segreti di questo mondo.

Su Amazon inoltre è possibile reperire tutto il materiale per una manicure perfetta, dalla lampada UV agli smalti appositi, fino a tutti gli strumenti che servono per decorare l’unghia.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • French manicure colorataFrench manicure colorata, trend dell’Estate 2022: come farla

    La French manicure colorata è la nuova tendenza dell’estate 2022, che renderà le vostre unghie estive e originali.

  • Hailey BieberCome replicare le unghie di Hailey Bieber

    Le unghie di Hailey Bieber hanno fatto impazzire tutte. Ecco come replicarle a casa.

  • Milky nailsMilky nails: come creare la manicure lattiginosa già in super tendenza

    Come realizzare le milky nails, le unghie lattiginose super eleganti e in assoluta tendenza per l’estate 2022

  • Jennifer LopezManicure di Jennifer Lopez: come replicarla

    La manicure che ha sfoggiato JLo è sicuramente la più preziosa dell’estate 2022 e tantissime donne vorrebbero replicarla.

Contents.media