Notizie.it logo

Stress e ansia da Coronavirus: consigli degli psichiatri per gestirli

stress ansia

Il Coronavirus ha portato tantissime persone ad accumulare stress e ansia:. ecco i consigli della Società italiana di Psichiatria.

L’emergenza legata al Coronavirus ha portato molte persone ad accumulare stress e ansia. Proprio per questo motivo, la Società italiana di Psichiatria (Sip) ha diffuso un comunicato con alcune regole ‘anti-panico’, utili per gestire al meglio questa delicata situazione.

Stress e ansia da Coronavirus

Il nuovo Coronavirus ha stravolto le nostre vite e sono molte le persone che stanno attraversando un momento di forte stress. L’incertezza del futuro e la poca chiarezza da parte delle istituzioni ha portato molti italiani a sviluppare una forte ansia, che talvolta sfocia in veri e propri attacchi di panico.

Proprio per questo, la Società italiana di Psichiatria (Sip) ha deciso di scendere in campo per cercare di dare sostegno a quanti si sentono in difficoltà.

Enrico Zanalda, Presidente della Società, ha dichiarato: “La paura di un’epidemia è antica quanto l’uomo e in questo caso è amplificata dalla diffusione velocissima di notizie parziali, quando non addirittura false, che può causare un crollo di fiducia nei rapporti tra le persone e nelle Istituzioni”.

La diffusione di notizie allarmanti e di altre del tutto rassicuranti non hanno generato soltanto molta confusione, ma hanno portato ad avere più paura del normale. Da qui l’assalto ai supermercati, la corsa all’acquisto delle mascherine protettive e, infine, vere e proprie risse con persone cinesi. Zanalda ha aggiunto: “Il virus sta avendo un impatto violento sulla vita quotidiana, modificando le nostre vite e provocando l’annullamento o la posticipazione di centinaia di migliaia di eventi minori, ma importanti nella vita delle persone, dai compleanni ai battesimi”.

Consigli per gestire ansia e stress

La Società italiana di Psichiatria ha diffuso un ‘comunicato’ con alcuni consigli che possono aiutare a gestire ansia e stress ‘da Coronavirus‘.

Si tratta di 7 ‘regole’ che utili per affrontare e vincere la paura causata dalla circolazione di notizie infondate o non vagliate accuratamente:

  • Attenersi alle comunicazioni ufficiali delle autorità sanitarie.
  • Riconoscere che le cose “spaventose” che attraggono la nostra attenzione non sono necessariamente le più rischiose, è il primo passo verso la consapevolezza.
  • Contenere la paura, mantenere la calma ed evitare di prendere decisioni fino a quanto il panico non è passato.
  • Affidarsi solo alle testate giornalistiche ufficiali e autorevoli.
  • Non fare tesoro di ciò che si intercetta online e sui social media, soprattutto se “condiviso” da amici solo virtuali, che in realtà non si conoscono davvero, e se non accuratamente verificato.
  • Rivolgersi al proprio medico e non fare domande su gruppi social, chiedendo opinioni.
  • Se compaiono sintomi come panico, ansia o depressione rivolgersi ad uno specialista al fine di un’adeguata diagnosi.

Ovviamente, laddove questi consigli non siano abbastanza, è opportuno rivolgersi ad uno specialista e programmare un percorso terapeutico.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche
Leggi anche