5 cose da ricordare se sei single a Capodanno

Single a Capodanno? Come approcciare alla serata nel migliore dei modi, evitando le sorprese peggiori e le situazioni imbarazzanti.

I single a capodanno hanno contemporaneamente tutte le possibilità del mondo a portata di mano e un possibile disastro dietro l’angolo. Voler divertirsi a tutti i costi e caricare la serata di moltissime aspettative già settimane prima della notte di San Silvestro conduce infatti nella maggior parte dei casi a cocenti delusioni.

Ci sono però delle strategie ad hoc e dei consigli validi per maschietti e femminucce: come godersi il capodanno se sei single in poche semplici mosse!

Alcool a Capodanno?

Bere alcolici a Capodanno è praticamente inevitabile e fa parte del divertimento. L’importante è dosare attentamente quello che si beve in maniera da non arrivare completamente a pezzi alla mezzanotte e magari ritrovarsi a vomitare prima ancora di stappare lo spumante. Se questa regola vale per tutti, per i single è fondamentale, dal momento che se non si arriva perfettamente padroni di sé allo scoccare dell’anno nuovo si perdono tantissime occasioni utili per un primo approccio con qualcuno di interessante.

Single a Capodanno

Il trucco è non mischiare alcolici di gradazioni differenti e soprattutto bere analcolico tra un drink e l’altro in maniera da diluire l’alcool ed evitare il maledetto cerchio alla testa che potrebbe rovinare non soltanto il resto della serata ma anche la mattina successiva.

Single a Capodanno ma con stile

Essere single a Capodanno ha un sacco di pro: si può scegliere in completa autonomia a quali amici unirsi. Questo permette di avere piani di riserva se una festa non dovesse andare come ci si aspettava, ma è importante aver modo di spostarsi autonomamente da un luogo all’altro e soprattutto è fondamentale organizzarsi per tempo selezionando gli eventi più interessanti.

Se la festa invece sta andando alla grande è il caso di non sprecare l’occasione e di pianificare il bacio di Capodanno. Chi è single a Capodanno e ha la fortuna sfacciata di incontrare qualcuno di interessante potrebbe approcciare l’obiettivo un po’ prima della mezzanotte e quindi instaurare il giusto grado di confidenza per un bacio sotto al vischio. In merito a questo, vedere il punto 1: non arrivare ubriachi al bacio della mezzanotte è un gran passo avanti verso il successo della strategia!

Terzo incomodo no grazie!

La situazione più terribile in cui potrebbe trovarsi un single durante una festa di Capodanno a casa di amici è di essere circondato da coppiette sbaciucchianti. Il modo migliore per evitare questa spiacevole situazione naturalmente è quello di fare in modo di partecipare alla festa assieme a un amico o a un’amica single oppure, in mancanza di un amico, basta procurarsi una buona scorta di autoironia e di sopportazione. E’ fondamentale in questi casi non attaccarsi alla bottiglia e non cominciare una lunga sequela di lamenti sulla propria solitudine sentimentale. Chi vorrebbe sentire piagnistei a Capodanno?

La festa dei single è sempre l’idea migliore per evitare alla radice la possibilità di essere il terzo incomodo: se si riesce a creare un nutrito gruppo di amici disposti ad andare assieme in un qualche locale oppure a organizzare una serata ad alti livelli di imprevedibilità, potrebbe succedere di tutto!

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Buoni propositi per l’anno nuovo: cosa fare segno per segno

Dal parrucchiere per operazione ai glutei, morta 38enne

Leggi anche
  • san faustino storiaSan Faustino: la storia del martire diventato patrono dei single

    La storia di San Faustino e del fratello Giovita non è tanto nota come quella del patrono degli innamorati San Valentino: quali sono i motivi per cui Faustino è il patrono dei single?

  • ghosting tinder it's your booGhosting su Tinder, l’app lancia It’s Your Boo: tutto sull’iniziativa

    Hai fatto ghosting e ti sei pentito? Tinder arriva in tuo aiuto con It’s Your Boo, un nuovo sito per rimediare agli errori commessi.

  • come trovare lamore ai tempi del covid 19Come trovare l’amore ai tempi del Covid 19: i consigli da seguire

    In cerca dell’anima gemella? Anche ai tempi del Covid 19 è possibile: vediamo i consigli su come trovare l’amore.

  • tinder come funzionaTinder: cos’è e come funziona l’app più famosa d’Italia

    Siete single e cercate “l’anima gemella”? Niente paura, con Tinder sarà più semplice: ecco come funziona.

Contents.media