Notizie.it logo

Silvio Horta: morto il creatore della serie tv Ugly Betty

silvio horta

Silvio Horta, creatore della serie Ugly Betty, è morto. Stando a quanto si apprende dai quotidiani si tratterebbe di suicidio.

Silvio Horta, creatore della popolare serie tv Ugly Betty, è morto a soli 45 anni. La notizia della sua scomparsa è stata diffusa da Variety e stando a quanto si legge si tratterebbe di suicidio. L’uomo è stato ritrovato senza vita in una motel di Miami. Quanti hanno lavorato con lui non si spiegano il gesto estremo e hanno invaso i social con messaggi colmi di tristezza.

Silvio Horta morto

Silvio Horta aveva soltanto 45 anni e una carriera alle spalle degna di nota. Stando a quanto riporta Variety, il creatore della popolare serie tv Ugly Betty è stato trovato senza vita in un motel di Miami in condizioni che lascerebbero ipotizzare un suicidio. Pare che l’uomo abbia compiuto questo gesto estremo sparandosi. Su numerosi quotidiani, si legge che Silvio non avrebbe lasciato nessun messaggio per spiegare la sua scelta.

Il nome di Horta, oltre che ad Ugly Betty, è da ricollegare ad altri lavori degni di nota come l’horror-thriller Urban Legend, The Chronicle e Jake 2.0. Per il momento, il suo agente ha diffuso solo la notizia della morte e ha lasciato la famglia libera di aggiungere altri dettagli o meno in merito alle dinamiche della sua scomparsa. La protagonista di Ugly Betty, America Ferrera ha subito scritto un post social molto commovente. A didascalia di uno scatto che ritrae il cast della serie tv con il suo creatore si legge: “Sono sbalordita e affranta nell’apprendere la devastante notizia della morte del creatore di Ugly Betty, Silvio Horta. Il suo talento e la sua creatività hanno portato a me e a tanti altri tanta gioia e luce.

Sto pensando alla sua famiglia e ai suoi cari che devono soffrire così tanto in questo momento e a tutta la famiglia di Ugly Betty che sta sentendo questa perdita così profondamente”.

La carriera di Horta

La scomparsa di Horta ha lasciato tutti, familiari e amici, senza parole. Silvio, nato a Miami da genitori cubani, si è specializzato in cinema alla New York University. L’esordio è arrivato nel 1998 con il thriller horror ‘Urban Legend’, che è diventato poi un film di successo interpretato da Jared Leto e Alicia Witt. Quando è arrivato Ugly Betty, la cui serie originale è stata creata nel 1999 da Fernando Gaitan, la popolarità di Silvio è diventata mondiale. Non a caso, con questa serie tv ha conquistato due Golden Globe e riconoscimenti vari in ogni angolo del globo.

Successivamente, Horta ha scritto un tv movie dal titolo The Curse of the Fuentes Women e la serie “Move”, ispirata dalla vita del famoso coreografo e direttore creativo, Laurieann Gibson.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da America Ferrera (@americaferrera) in data: 7 Gen 2020 alle ore 4:54 PST

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche
Leggi anche