Chi è Rafael Nadal: tutto sul tennista spagnolo

Chi è Rafael Nadal: tutto sul tennista spagnolo.

Una vera e propria leggenda nel mondo del tennis, Rafael Nadal è entrato nelle pagine di storia di questo sport.

Rafael Nadal

Il tennista Rafael Nadal Parera è nato il 3 giugno 1986 a Manacor, nell’isola di Maiorca. La sua carriera nel mondo del tennis inizia alla giovanissima età di otto anni: infatti in seguito alla sua vincita di un torneo regionale, suo zio Toni ne nota il talento e lo incita a continuare.

Spesso Nadal ha affermato come gli allenamenti con lo zio sono stati molto difficili ed estenuanti, ma proprio grazie ai sacrifici e all’allenamento è riuscito ad arrivare al top.

A soli 17 anni entra nei primi 50 classificati della ATP (Association of Tennis Professionals) e l’anno successivo diventa il tennista più giovane ad aver conquistato la coppa Davis. Sempre nel 2004 si batte per la prima volta contro quello che sarà il suo rivale storico, lo svizzero Roger Federer: il giovane Rafael Nadal porta a casa la vittoria contro uno dei campioni indiscussi del tennis mondiale.

A proposito della competizione tra i due mostri sacri del tennis ci si è messo anche lo zio Toni, ex coach di Rafa Nadal, che ha infatti affermato:

La verità è che secondo me Federer è il tennista più forte di sempre. È anche vero che Laver e Nadal siano molto vicini a lui, ma considero attualmente Roger il migliore. Si tratta di un giocatore meraviglioso, adoro il suo stile di gioco così elegante, ma anche molto efficace. Devo ammettere che se non fossi lo zio di Rafa, vorrei che Federer vincesse ogni partita.

Nadal ha vinto per ben 12 volte il Roland Garros; due volte a Wimbledon; 4 volte gli U.S.

Open e una volta gli Australian Open.

Vita privata

Da ben dodici anni Rafa Nadal ha una relazione con Xisca Perello. Lo sportivo ha affermato in un’intervista che il segreto del loro amore è:

Le dico come facciamo noi: comprensione, rispetto e soprattutto una grande indipendenza.

Ha inoltre affermato che le qualità che Nadal apprezza in una donna sono:

Non mi piacciono le persone pesanti, quelle che criticano sempre. Se sto con qualcuna è per stare meglio, perciò mi piace la donna positiva, che mi ispira fiducia. E non sto parlando solo di non tradirsi. Da ragazzo pensavo che a trent’anni mi sarei già ritirato (dal tennis n.d.r.) e invece sono ancora qua. L’unica cosa che so è che avrò una famiglia. Di certo solo non resto.

Scritto da Megghi Pucciarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Maurizio Mattioli: quello che non sai sul comico

Chi era Muhammad Ali: curiosità sul peso massimo

Leggi anche
  • Chi era Calamity JaneChi era Calamity Jane: storia della prima donna pistolero

    Ribelle, oltraggiosa e anticonvenzionale. Questi gli aggettivi che descrivono Calamity Jane, la prima donna pistolero della storia.

  • Chi era Franca ValeriChi era Franca Valeri: vita dell’attrice italiana

    Franca Valeri e la sua lunga carriera nel mondo dello spettacolo debuttando a teatro e ottenendo grande successo anche al cinema e in tv.

  • Chi era Marcel DuchampChi era Marcel Duchamp: tutto sull’artista del XX secolo

    Marcel Duchamp e il successo nel XX secolo come grande artista contemporaneo.

  • Chi era Antonio Machado:Chi era Antonio Machado: storia del poeta spagnolo

    Storia di Antonio Machado, grandissimo poeta spagnolo del XX secolo.

Contents.media