Quali sono collezioni mini me madre e figlia

Un vecchio detto recita “tale madre, tale figlia” e deve trattarsi proprio di un principio veritiero se alcune dei brand di abbigliamento più noti lo ha utilizzato come spunto per creare le collezioni Mini Me, ossia una serie di abiti che accomunano madri e figlie sotto lo stesso stile.

I primi a comprendere il potenziale di questa tendenza sono stati Dolce e Gabbana. La cosa, non stupisce affatto, considerato quanto lo sguardo dei due stilisti sia stato sempre proiettato in avanti. E’ cos’ che, dalla loro fantasia, è nata la linea Mommy & Me. In questa particolare collezione le mamme sono celebrate con omaggi a Jackie Kennedy e Isabella Rossellini, ad esempio, mentre le loro piccole compaiono al loro fianco con 14 capi forgiati nello stesso stile.

Dalle passerelle del made in Italy alla grande produzione il passo è veramente breve. Tanto che un marchio commerciale e dedito alla grande distribuzione ha creato una collezione d’ispirazione Mini Me d’ispirazione anni settanta. Ecco, dunque, fare la comparsa per madre e figlia pantaloni a zampa d’elefante e gilet con frange extra large.

Il trend Mini Me, poi, si è concentrato anche sulle calzature. Ad esempio, questa tendenza è stata accolta con piacere dal brand francese Collegiéne con le nuove ballerine.

Si tratta di calzature i cui numeri vanno dal 18 fino a misure adulte. Queste, grazie alla tecnica di tinteggiatura realizzata attraverso la creazione di nodi sui tessuti, dona l’effetto sfumato dalle varie gradazioni del rosa. In alternativa, per le più glamour, ci sono quelle glitterate super chic oppure le classiche righe a contrasto bianche e blu.

Scritto da Tiziana Morganti
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Quali sono pezzi principali collezione Mini me

Quanto costano pezzi collezione Mini Me Oviesse primavera 2016

Leggi anche
Contents.media