Chi è Peppe Servillo: tutto sul fratello di Toni Servillo

Fratello del grande Toni Servillo, qui di seguito chi è Peppe Servillo, dalla vita alla carriera lavorativa dell'attore e cantante.

Cantante, attore, sceneggiatore: ecco chi è Peppe Servillo, fratello di Toni Servillo, parte del cast de Il commissario Ricciardi. Scopriamo qui di seguito tutto quello che c’è da sapere sulla vita e sulla carriera professionale.

Chi è Peppe Servillo: vita e carriera

Classe 1960, Peppe Servillo nasce ad Acquata Scrivia il 15 ottobre sotto il segno della bilancia. Terzo di quattro fratelli, vive insieme alla famiglia a Novi Ligure fino all’età di tre anni per via del lavoro del padre. Dopo si ritrasferisce nella città originaria di Caserta perché la sorella inizia a ricoprire il ruolo di assessore alla Cultura presso il Comune. Fin da piccolo, manifesta il suo talento di artista a tutto tondo e studia da autodidatta.

Nel 1980 debutta come cantante e fronteman con gli Avion Travel, un gruppo di musica pop-jazz, con cui vince il Festival di Sanremo nel 2000 con la canzone Sentimento. Ma tutto ha inizio un po’ di anni prima, quando nel 1987 il gruppo si fa conoscere dal pubblico italiano del Festival di Sanremo Rock con il singolo Sorpassando. Nel 1996 firma la colonna sonora di Hotel paura, un film di Renato De Maria.

Invece nel 1997 si aggiudica il Premio della critica e della giuria di qualità al Festival di Sanremo con il brano Dormi e sogna. Nel 2010 il gruppo vince la Targa Tenco nella categoria Interpreti con il disco L’amico magico. Però purtroppo nel 2017 viene a mancare uno dei componenti principali del gruppo, il chitarrista Fausto Mesolella. Nello stesso anno, Peppe Servillo si presenta al Festival di Sanremo con Enzo Avitabile.

peppe servillo chi è

Oltre al suo gruppo musicale, Peppe Servillo è autore di diverse canzoni che vengono poi interpretate da personaggi del calibro di Patty Pravo e Fiorella Mannoia. Ma non solo: come abbiamo detto prima, egli non è solo cantante e parte del gruppo Avion Travel. Debutta al cinema come attore tra il 1998-99 nel cortometraggio Tipota diretto da Fabrizio Bentivoglio. Poi lo troviamo in altri film come Domenica per la regia di Wilma Labate del 2001. Oppure La felicità non costa niente diretto da Mimmo Calopresti, dove recita anche Fabrizia Sacchi. E ancora: Passione di John Turturro nel 2010, Song’e Napule dei Manetti Bros. del 2013. E per finire nel 2021, recita nella fiction Il commissario Ricciardi, in onda da stasera 25 gennaio, nei panni del don.

Il rapporto con il fratello Toni

Come abbiamo già detto, Peppe Servillo è fratello del talentuoso Toni Servillo, vincitore dell’Oscar grazie al film La Grande Bellezza del 2013. Più piccolo di un anno, trascorre col fratello a Caserta tutta la giovinezza frequentando la stessa compagnia di amici. Ma ciò che li unisce ancora di più è la loro comune passione per il teatro, passione che li porterà a lavorare insieme molte volte. Un esempio lampante è l’opera Le voci di dentro del 2014, una rappresentazione dell’opera teatrale di Edoardo De Filippo, con la regia di Toni Servillo. In realtà, la loro comune passione per il teatro e la recitazione la ereditano dalla famiglia d’origine, dove tutti i componenti sono appassionati di opera, teatro e cinema.

peppe servillo chi è

Scritto da Marta Vitulano
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Chi è Fabrizia Sacchi: da L’amica geniale a Il commissario Ricciardi

Chi era Eddie Van Halen: storia del grande chitarrista

Leggi anche
Contents.media