Linguaggio del corpo: come capire se piaci ad un ragazzo

Ci sono segni che ci aiutano a capire se piaci a un uomo, perciò occorre imparare ad analizzare i suoi gesti

Ci sono molti segni che ci aiutano a capire se piaci a un uomo, occorre imparare ad analizzare i suoi gesti non verbali attraverso il linguaggio del corpo.

Comunicazione non verbale

Il linguaggio del corpo è una forma di comunicazione molto importante da osservare, soprattutto se si tratta del corpo maschile.

E’ acclarato che quando gli uomini sono attratti da una donna amano comunicarlo col corpo più che con le parole, la seduzione, infatti, come si dice è fatta soprattutto di gesti e di sguardi. Ma entriamo nel dettaglio e cerchiamo di capire come interpretare i gesti di un ragazzo che ci interessa. Il corpo non mente mai, mentre può anche essere che consciamente decidiamo di mentire o di mascherare una situazione.

Advertisements

Esistono però dei segnali inconsci che invitano a capire realmente cosa succede. Dunque se vuoi sapere se gli piaci o se non gli piaci, devi osservare e analizzare i segnali che t’invia il suo corpo. Secondo lo psicologo Arthur Arun, ci vogliono tra i novanta secondi e i quattro minuti per capire quanto ci piace una persona, questo fa chiaramente intuire che le parole sono messe in secondo piano.

E’ dimostrato che l’interesse è sostanzialmente suscitato dal 55% tramite il linguaggio del corpo, dal 7% da quello che diciamo e dal 38% dal tono di voce.

I dettagli da osservare attentamente saranno come ti guarda, se ti tocca un ginocchio, se ha un sorriso aperto, se chiude le braccia o se inarca o no le sopracciglia. E’ quindi importante valutare questi segnali, il corpo e il suo linguaggio rappresentano la principale e prima via di comunicazione che il corpo umano metto in atto quando ha difronte un altro individuo.

Linguaggio del corpo maschile

Entrando nel dettaglio del linguaggio prettamente maschile, la prima cosa da fare è osservare gli occhi.

Gli occhi si sanno, sono lo specchio dell’anima e in questo caso, il proverbio è davvero azzeccato, provate innanzitutto a guardarlo dritto negli occhi, osservate attentamente se le sue pupille sono leggermente dilatate, allora hai toccato sicuramente il suo cuore. Qualora al contrario non vi fosse dell’interesse, si vedrà uno sguardo rivolto altrove, magari distratto o in cerca di distrazione. Anche le sue sopracciglia parlano chiaro, se le solleva per più di qualche secondo allora significa imbarazzo, se le alza rapidamente allora questo è un segnale positivo che indica forte attrazione sessuale.

Gli uomini in generale mostrano a chi gli piace il loro status e questo accade in maniera evidente, un esempio se sono in piedi tendono ad allargare il torace; se invece sono seduti, mettono le mani dietro la testa e per apparire disinibiti mettono le dita nella cintura. Gli uomini molto arroganti per esempio amano mostrare il denaro. Alcuni degli atteggiamenti da tenere d’occhio e che sono molto eloquenti sono i seguenti:

  • Fissare continuamente l’orologio dice chiaramente che non vede l’ora di andare via,
  • Giocare con il bicchiere dice che spera di poter fare con te lo stesso, magari toccandoti,
  • La camminata accanto a te indica alcune cose, segue il tuo passo o se invece tende a superarti. Nel primo caso dichiara che sei al centro della sua attenzione.
  • E’ un ottimo segno quando divide con te la sua giacca o qualche altro capo d’abbigliamento in una serata fredda. Non si tratta solo di essere un gentiluomo, ma ti passa anche qualcosa di suo e il suo odore. L’odore è uno dei nostri sensi più antichi che scatena fantasie.
  • Infine se inizia a slacciarsi la cravatta o a togliersi il maglione perché sente caldo, vuol dire che ti trova davvero molto, ma molto interessante e non ha pudore verso di te.

Un interessante test da fare per scoprire se gli piaci è quello di fare il test del mirroring. Provate a mettere una mano sul tavolino e osservate se anche lui fa lo stesso; in pratica tendiamo a copiare qualcuno se questo qualcuno ci piace e ci interessa e inconsciamente seguiamo molto dei suoi movimenti così da entrare in sintonia. Quando le persone sono attratte l’uno dall’altra, tendono a copiare i gesti e le posizioni.

Attenzione c’è comunque un doppio significato del mirroring che si manifesta anche amici o con chi si ha una buona intesa, anche se non si tratta di amore o di passione. Un’altra prova interessante è quella di appoggiare le mani aperte, con i palmi verso l’alto, a questo punto appoggiatele su un tavolino o sulle gambe, questo è un chiaro invito per lui che nel caso in cui dovesse prenderle tra le sue dimostrerà l’interesse palesemente.

Mani incrociate

Il significato metaforico delle mani incrociate è : non muoverò un dito per te! Questo gesto è un segnale che svela tensione, è uno dei gesti che si usa per scaricarla per l’appunto a livello fisico senza alzare la voce. Più le mani sono strette nell’intreccio e verso la parte superiore del corpo più la tensione si rivela essere forte. Nel caso in cui le mani sono ferme una sull’altra si rivela una finta disponibilità e probabilmente vi ascolta solo per educazione, ma lo annoiate.

Scritto da Daniela Bulgheroni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Dolores O’Riordan, lo sfogo del fidanzato: ‘Sono perso’

Pancia piatta in una settimana con la dieta del limone

Leggi anche
  • cibi afrodisiaci per donneCibi afrodisiaci per donne: i migliori da provare

    I cibi afrodisiaci per donne permettono di stimolare il desiderio sessuale regalando momenti unici al partner sotto le lenzuola.

  • anorgasmiaAnorgasmia e stress: come fare con rimedi naturali

    Lo stress e l’anorgasmia vanno di pari passo, ma è possibile trattarla con il miglior metodo naturale che è molto efficace.

  • gemiti nei rapporti sessualiGemiti durante il rapporto: perché si producono e il significato

    Quelli di Meg Ryan ne sono un perfetto esempio. I gemiti sono diventati ormai parte integrante della vita sessuale di coppia, ma perché?

  • 
    Loading...
  • intimità e mascherinaRapporti sessuali ai tempi del Coronavirus: i consigli sull’uso della mascherina

    Il coronavirus ha stravolto le nostre abitudini, anche quelle tra le lenzuola, la mascherina è necessaria. Ma per le coppie consolidate?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.