Lamberto Sposini, il commovente ricordo per Fabrizio Frizzi

Lamberto Sposini ha salutato Fabrizio Frizzi con un messaggio brevissimo, pieno di comprensione, di dolore e gratitudine.

Lamberto Sposini e Fabrizio Frizzi erano stati accomunati da un destino beffardo. I due, stimatissimi personaggi del piccolo schermo, sono stati entrambi colpiti da ischemia mentre erano in uno studio televisivo e si accingevano a cominciare una diretta. Contrariamente a Fabrizio Frizzi, Sposini non ebbe ricadute e oggi, a sei anni dal malore, ricorda l’amico con pochissime commoventi parole sui propri canali social.

Lamberto Sposini: il saluto a Fabrizio

Il triste epilogo della vicenda umana di Fabrizio Frizzi ha fatto emergere alcuni legami di amicizia che i telespettatori non avrebbero avuto modo di conoscere e di apprezzare in altri frangenti. Dopo il commovente ricordi di Massimo Giletti, il saluto di Lamberto Sposini è uno dei più strazianti dopo la morte dell’amatissimo presentatore.

Lamberto Sposini - morte di Fabrizio Frizzi

Con il brevissimo commento alla fotografia che ha scelto di pubblicare su Instagram, Sposini sembra mettere a nudo anche la sofferenza per il male che ormai sei anni fa ha cambiato radicalmente la sua vita. Nella sua estrema generosità Fabrizio Frizzi era stato in grado di sostenere un collega e soprattutto un amico che stava affrontando una battaglia durissima, in grado di mettere completamente in discussione ogni tipo di certezza.

Estremamente grato a Fabrizio, Sposini non ha voluto lasciare nulla alla retorica che in questi giorni sta riempendo i media in merito alla prematura scomparsa di Frizzi, preferendo lasciare all’intelligenza dei più l’interpretazione delle sue parole.

Il malore di Lamberto Sposini

Esattamente come è accaduto a Frizzi, Lamberto Sposini fu colpito da emorragia cerebrale in maniera completamente improvvisa e inattesa mentre era pronto a lavorare. Sposini si trovava negli studi de La Vita in Diretta, che avrebbe dovuto condurre quel giorno come molti altri assieme a Mara Venier. Era il 2011.

Da allora Lamberto Sposini non ha più riacquistato la parola e vive a Milano, vicino a sua figlia. La sua ex moglie, giornalista come lui, gli è rimasta a fianco e lo ospita volentieri nel negozio di fiori che ha recentemente avviato. Sposini non ha mai avuto la fortuna di tornare in TV e la sua ex compagna non intende alimentare false speranze. Gli amici vip che Lamberto frequentava quando era un personaggio televisivo di spicco, sono gradualmente spariti della sua vita e soltanto di tanto in tanto condividono sui social un’immagine che presenta una realtà edulcorata e ben diversa da quella che la famiglia di Sposini conosce bene.

L’amicizia con Frizzi

Non è difficile immaginare il dolore di Sposini nel momento in cui ha appreso che il suo collega, che aveva esattamente la sua stessa età, non è sopravvissuto al male che invece lui è riuscito a superare anche se la strada verso la normalità è ancora lunga e in salita. Lamberto Sposini fu nominato da Massimo Giletti proprio assieme a Fabrizio Frizzi nel monologo con cui Giletti inaugurò la nuova avventura su La7 dopo che la sua trasmissione “L’Arena” fu cancellata dai palinsesti Rai e lui divenne un indesiderato. Giletti affermò che nonostante gli screzi con la direzione Rai, rimaneva immutata la stima per alcuni colleghi che aveva avuto negli anni trascorsi nel carrozzone ella TV nazionale, cioè proprio Fabrizio e Lamberto.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Uomini e Donne, interviene il papà di Sara Affi Fella

Come acquistare abiti pronovias: modelli alla moda

Leggi anche
Contents.media