L’abito bavaglio: l’ultima provocazione della maison Gattinoni

l’abito bavaglio
Per appoggiare le recenti manifestazioni di protesta della stampa contro la cosiddetta legge Bavaglio, Guillermo Mariotto (attuale capo stilista della maison Gattinoni) ha voluto stupire il pubblico dell’ultima edizione di Altaroma portando in passerella un abito stampato con pagine di giornali e un bavaglio sulla bocca dell’indossatrice che inneggia alla libertà di informazione.

In generale, l’ultima collezione dell’atelier comprende numerose sperimentazioni tessili, materiali ultra moderni come fili di platino inseriti in giacche-armature, la cui realizzazione ha richiesto oltre 2500 ore di lavoro. Altrettanto rifiniti e di valore i tubini ricamati con milioni di micro paillettes, che fasciano il corpo alla perfezione e possono essere portati benissimo da soli.

(Foto © Adnkronos)

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

“Maralena Flame” di Christian Louboutin è la scarpa più sexy dell’anno

L’haute couture di Peter Langner al Castello Odescalchi di Bracciano

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.