Jeans donna: tre abbinamenti per l’autunno/inverno

I jeans sono un capo must have anche per le donne: ecco tre abbinamenti perfetti per la stagione autunno/inverno.

Il denim è il nuovo tailleur della stagione autunno/inverno. Le sfilate consacrano il jeans come un capo must have. Come abbinarlo? Quali sono i modelli da avere assolutamente nell’armadio?

Jeans: come abbinarlo

Jeans è uguale a must –have. Come avviene da quando è stato inventato, il tessuto più cool e di tendenza della moda autunno/inverno è sempre l’intramontabile denim.

Le puriste dello stile forse dovranno abituarsi, ma il suo utilizzo è ormai un classico per qualunque capo. Non solo per il più comune pantalone dal taglio casual, ma per interi total look. Gli stilisti ci propongono il jeans come uniforme, un trend che sbaraglia la concorrenza e fa riporre nell’armadio persino il più chic dei taiulleur. Le sfilate sono sempre un tripudio di denim, perfetto e rivisitato per look eleganti e formali, nell’amato urban style o in veste sartoriale.

Diventa difficile immaginare l’imprescindibilità di questo tessuto per il futuro. Come abbinare questo capo ‘sempre verde’?

La camicia di denim

La camicia di denim con taglio maschile sdrammatizza un look austero ed è fantastica abbinata a gonne o pantaloni di pelle. Il nuovo trend la propone abbinata a un pantalone jeans. Un total look denim da copiare, ma occorre seguire qualche piccolo suggerimento per non sbagliare.

camicia denim

Blogger o star ci mostrano come fare. Indossate una camicia con dei jeans skinny in toni simili oppure su dei boyfriend jeans svasati in colorazione scura quasi nera. Questi due pezzi abbinati appaiono come una jumpsuit, con pantalone denim a vita alta e camicia mini dal taglio crop. Molto cool ed elegante lo stile proposto da Dior: denim ampio stile anni Settanta e camicia elegante in tessuto denim portata allacciata fino all’ultimo bottone e infilata nei pantaloni rigorosamente a vita alta.


camicia jeans

Jeans boyfriend

Tra i modelli di jeans più apprezzati di sempre ci sono i boyfriend. Questo modello è letteralmente un capo rubato dall’armadio di lui. Il punto vita è morbido e scende, il cavallo è basso e la gamba larga. Sono un pochino rischiosi indossati su donne non alte perché accorciano la figura e appiattisconoo il lato b. Si sfoggiano con felpe corte, tacchi altissimi oppure camice check o crop top e sneakers. Sono perfetti per chi ama giocare con gli stili differenti. Abbinati a un sandalo con tacco a spillo e a un blazer elegante e seriosa sono un look vincente.

jeans boyfriend

Jeans a vita alta

I jeans a vita alta sono un altro must. I due modelli più cool sono i Mom fit e i girlfriend jeans. Entrambi vestono a vita alta ma hanno alcune differenze nei dettagli. Il modello Mom è così chiamato perché indossato dalle mamme per antonomasia: vita alta e gamba dritta più stretta alla caviglia. Per intenderci un classico come i Levi’s 501 degli anni 80/90. Non sono elasticizzati ma rigidi in vero denim. Stanno bene a chi ha una vita sottile perché sottolineano i fianchi e il lato b, abbassandolo anche alle longilinee. Si abbinano con t shirt e camicie dal gusto vintage da infilare nei pantaloni. Le scarpe adatte sono tennis in tela, sandali flat o ballerine a punta. Il modello Girlfriend, invece, è una versione slim dei boyfriend con un taglio più a sigaretta. Perfetti con qualunque cosa, i più attuali si portano col risvoltino sul fondo o con l’orlo tagliato a vivo.

jean vita alta

Scritto da Fabrizia Volponi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Fedez: tutte le fidanzate avute prima di Chiara Ferragni

Cocktail con foglie di menta: quali sono i migliori da preparare?

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.