Cambio del guardaroba: i siti web che danno una seconda opportunità ai vostri abiti

Alcuni dei siti più famosi che vi aiutano nel cambio del guardaroba offrendo la possibilità di rivendere abiti e accessori dimenticati nell'armadio.

Giorni fa abbiamo iniziato il cambio del guardaroba, un momento temuto perché si vedono vestiti che non si ricordava di avere, che non ci piacciono o, semplicemente, ora non vanno bene con il nostro stile. A volte, sono gli indumenti che abbiamo messo due volte e che teniamo per emergenza o “nel caso”.

Ma ora con gli sconti, ci piace cambiare tutto. Oggi, per fortuna nostra, ci sono sul web diverse pagine specializzate per dare una seconda vita a quell’indumento o accessorio e, quindi, monetizzare un po’ l’investimento che abbiamo fatto comprandoli. Vi lasciamo una selezione delle pagine più popolari di acquisto e vendita di abbigliamento che hanno grande successo:

1. Micolet

Il metodo di questa pagina web è molto semplice. Devi solo scegliere l’indumento dovrete avere un account per le loro condizioni di acquisto, preparate il foglio da collezione e attendete un distributore che verrà a prendere i vestiti gratis.

Quindi, essi apprezzeranno i vestiti, una volta che avrnno la vostra approvazione li metteranno in vendita sulla pagina web. Quando saranno venduti, entrate nel vostro account Bank e avrete una piccola percentuale della vendita.

2. Closket

Questa pagina ha una filosofia molto chiara: è una comunità focalizzata sui veri modaioli. Il suo funzionamento è molto semplice come aprire un profilo e caricare le foto di tutto quello che si vuole vendere. Ma, se lo preferite, si può lasciare tutto nelle loro mani che, dopo un rigoroso controllo di qualità, mettono in vendita i vostri articoli.

Su questa pagina, la commissione per la società varia a seconda del prezzo del capo.

3. Chicfy

Questo sito è, senza dubbio, una delle pagine più popolari ed in gran parte grazie alla moda, ai/alle blogger poiché è il sito di rivendita di molti di loro. Il suo funzionamento è semplice: è possibile creare un account dove mettete gli indumenti che vorreste vendere. Ha prezzi molto convenienti. La commissione per Chicfy è sempre il 20% e spese di spedizione sono a carico dall’acquirente.

4. it & vip

Un po’ diverso da quelli precedenti, questo è un negozio un po’ più esclusivo. Tra i loro clienti si possono trovare dai modelli agli editori della moda. In questa pagina si può fare un’offerta su alcuni elementi e partecipare a vari progetti di beneficenza. E’ qualcosa più elitario, ma una buona scelta se, invece di vendere, si vuole fare un buon acquisto.

Grazie alle pagine come queste è terminata la mania di continuare ad accumulare indumenti stagione dopo stagione e dare loro così una seconda possibilità.

Screenshots: Vanitatis, Chicfy, Micolet, Closket, It & vip

Scritto da Francesco Vazza
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Controllare l’aggressività: Cos’è e come combatterla

Come si tiene a bada lo stress?

Leggi anche
  • tod's collezione autunno inverno 2022 2023Tod’s, presenta la collezione autunno inverno 2022 2023

    Tod’s ha rivelato nel dettaglio i pezzi della propria collezione autunno inverno 2022 2023.

  • buste vuote marchi di lussoBuste vuote di marchi di lusso: il nuovo progetto di MSCHF

    La nuova provocazione del collettivo di artisti MSCHF vede la vendita di buste vuote di marchi di lusso. Ecco tutto quello che sappiamo sul progetto.

  • sneakers air jordan 2022 anno della tigreSneakers Air Jordan 2022: la nuova capsule per l’Anno della Tigre

    La nuova capsule collection delle Sneakers Air Jordan per il 2022 si ispira all’Anno della Tigre, il nuovo anno secondo il calendario cinese.

  • pitti uomo 2022Pitti Uomo 2022: la 101esima edizione tra restrizioni e norme anti Covid

    Ha finalmente inizio Pitti Uomo 2022 giunto alla sua 101esima edizione. Ecco come si svolgerà l’evento tra restrizioni, assenze e norme anti contagio.

Contents.media