Harry e William non vanno più d’accordo: cosa è successo tra i due?

Harry e William sono sempre più lontani: tutte i motivi che hanno portato alla rottura tra i due figli di Carlo e Diana.

Harry e William sono ormai ai ferri corti e, naturalmente, secondo i media che seguono le vicende della famiglia reale britannica, è colpa di Meghan. Secondo le recenti ricostruzioni del Corriere della Sera, le due famiglie di Duchi avrebbero cominciato ad allontanarsi sempre di più a partire dal matrimonio di Harry, ma le radici del contrasto tra i due fratelli sarebbero molto, molto più profonde.

Harry e William l’uno contro l’altro

Diversi per indole e per future responsabilità, i due figli di Carlo e Diana sembravano essere alleati in virtù di un indissolubile legame di sangue e di fraterna amicizia che si era cementato a seguito della morte di Diana e del trauma che i due fratelli avevano dovuto superare contando principalmente l’uno sull’altro.

Il problemi sono nati nel momento in cui William scelse di sposare una donna non aristocratica: pare infatti che nel corso dei vari incontri ufficiali che si sono susseguiti nell’arco degli ormai quasi otto anni di matrimonio tra William e Kate, Harry abbia sempre trattato con sufficienza o addirittura snobbato la ricca famiglia borghese di Kate, comportamento non esattamente elegante per un principe della casa reale.

Le cose sono peggiorate nel momento in cui, fidanzando e poi sposando Meghan, Harry ha cominciato ad assecondare sua moglie in tutto e per tutto. Secondo le voci, infatti, Harry sarebbe arrivato in un’occasione a gridare contro i propri parenti in difesa di Meghan Markle, pronunciando l’ormai famigerata frase: “What Meghan wants, Meghan gets” cioè “Quello che Meghan vuole, Meghan l’ottiene”.

La separazione delle corti e delle attività benefiche

Piuttosto di recente e soprattutto a partire dal suo matrimonio, Harry ha ottenuto il diritto di fondare una sua corte e di circondarsi di collaboratori che lavorino esclusivamente al servizio suo e di sua moglie. Fino a quel momento, cioè fino a quando era scapolo, Harry aveva lavorato a strettissimo contatto con suo fratello, condividendo con lui l’ufficio e l’entourage.

Ultimo atto di questa separazione è stata la fondazione di un ente benefico separato da quello attraverso cui i Duchi di Cambridge svolgono le opere caritatevoli che sono tradizionale appannaggio della famiglia reale.

Le motivazioni ufficiali del gesto consistevano nel fatto che i Duchi di Sussex avrebbero voluto avere maggiore autonomia di scelta in merito all’indirizzo da dare alle proprie iniziative di solidarietà, ma sono in molti a malignare sul fatto che molto probabilmente i due fratelli non sono più in grado di lavorare insieme.

Meghan e le lacrime di Kate

Tra i motivi più futili ma non meno importanti dell’allontanamento di Harry e William, anche le imposizioni di Meghan nell’organizzazione del proprio matrimonio. Pare infatti che la sposa di Harry abbia avuto così ferocemente da ridire sull’abitino da damigella di Charlotte da ridurre in lacrime la povera Kate. Come se non bastasse la Markle impose che si spruzzasse del profumo per ambienti nella chiesa piena di un intollerabile puzza di muffa: un affronto non da poco per la famiglia reale.

I due fratelli riusciranno a ricucire i rapporti? Secondo alcuni membri della famiglia reale no, almeno fino a che Meghan rimarrà a corte con il titolo di Duchessa. Pare però che qualcuno l’abbia soprannominata “Degree – Wife” cioè “Sposa di Laurea”, alludendo al fatto che non durerà più di una manciata di anni, lo stesso tempo che si impiega a conseguire un titolo accademico.

Scritto da Olga Luce
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Irina Shayk dimentica Bradley Cooper: chi è la nuova fiamma?

Diletta Leotta sexy in palestra scherza con il personal trainer

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.