Guerra in Ucraina: le reazioni di vip e influencer sui social media

Anche il popolo dei social media si è fermamente opposto alla guerra della Russia di Putin contro l'Ucraina. Cosa hanno detto gli influencer.

Quella che fino a poco tempo fa si viveva solo come una minaccia, costante e spaventosa, ma pur sempre solo una minaccia contro cui farsi trovare pronti, dall’alba del 24 febbraio 2022 è purtroppo diventata realtà: la Russia ha attaccato l’Ucraina, anche se sarebbe meglio dire che a volerlo è stato Putin, sono tantissimi infatti i russi che si sono mostrati contrari, molti di loro sono anche scesi in piazza e sono stati arrestati per questo.

La storia quindi sembra ripetersi, o almeno è questa la sensazione comune, con la differenza è che non ci sono libri, non ci sono foto in bianco e nero con i bordi un po’ ingialliti e rovinati a raccontarci ciò che si sta vivendo in Ucraina.

Il popolo dei social media contro la guerra in Ucraina

Al posto dei sussidiari e delle testimonianze dei sopravvissuti, a raccontarci la guerra oggi ci sono i social network, con la verità nuda e cruda mostrata non solo dai reporter, ma anche dai civili che in queste ore stanno vivendo nella paura.

Forse è anche per questo che nonostante fosse praticamente preannunciato (i segnali c’erano tutti da tempo) l’attacco di Vladimir Putin all’Ucraina ha scosso le coscienze di molti, tra semplici utenti ma anche influencer e vip, che hanno utilizzato i propri profili per prendere posizione contro la guerra.

Cosa hanno detto i vip e gli influencer italiani più famosi

Come dicevamo, tantissimi vip in queste ore stanno condannando ciò che sta accadendo in Ucraina.

C’è per esempio Chiara Ferragni, che da mamma, non ha potuto non mettersi nei panni di tutti quei genitori spaventati per l’incolumità dei propri figli, ma ha anche approfittato di questa occasione per farne un momento costruttivo.

Non avendo infatti le competenze necessarie per parlare di ciò che sta accadendo, l’imprenditrice digitale attraverso le storie ha consigliato ai suoi follower di seguire i profili di chi di geopolitica ne sa un po’ di più, come l’autore Emilio Mola.

guerra ucraina social media

Anche Giulia De Lellis ha affidato le proprie sensazioni alle storie di Instagram. L’ex corteggiatrice di Uomini&Donne ha confidato di non riuscire a prendere sonno per la situazione che si sta verificando a poca distanza da noi.

A farle eco anche influencer meno famosi, che hanno passato una notte insonne per lo stesso motivo. Un sentimento condiviso da tantissimi altri utenti.

guerra ucraina social media

A rappresentare gli ucraini in Italia invece è Adriana Kulchytska. La giovane tiktoker che ha conquistato il Bel Paese con la sua simpatia e la sua abilità in cucina, ha condiviso sul proprio profilo la manifestazione che si è svolta nella serata del 24 in piazza del Duomo a Milano.

guerra ucraina social media

Anche Victoria De Angelis non è stata in silenzio. La bassista dei Måneskin ha condiviso un post in cui viene spiegato come fare per dare il proprio contributo alla popolazione che in questo momento sta subendo gli attacchi della Russia.

guerra ucraina social media

Non sono mancati gli scivoloni

Purtroppo, anche in questa occasione, non sono mancati gli scivoloni da parte di alcuni influencer. Non tutti, per fortuna, è bene specificarlo per non demonizzare ingiustamente un’intera categoria.

Ci sono stati però casi in cui si è approfittato del classico click baiting ovvero attirando l’attenzione usando come esca un evento, per poi parlare o addirittura pubblicizzare tutt’altro. Fortunatamente però, si tratta di pochissimi casi tra i tanti che invece si sono limitati a mostrare la propria solidarietà all’Ucraina.

Scritto da Arianna Giago
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media