Notizie.it logo

Gianmarco Amicarelli, ex Jane Alexander: “La porta non la chiudo”

gianmarco amicarelli

L'ex di Jane Alexander Gianmarco Amicarelli ha detto la sua sulla fine della storia tra l'attrice e Elia Fongaro dopo il Grande Fratello Vip.

L’ex fidanzato di Jane Alexander Gianmarco Amicarelli ha voluto dire la sua sulla fine della relazione di quella che avrebbe voluto diventasse sua moglie e il suo coinquilino nella casa del Grande Fratello Vip. La storia d’amore che stava facendo sognare i fans della coppia formata dalla Alexander ed Elia Fongaro infatti è naufragata quasi prima ancora di decollare. I due adesso non stanno più insieme. Di comune accordo, pare. Il cuore di Amicarelli ha sempre spazio per la ex, e in un’intervista a fatto sapere che qualche pensiero sul tornare sui suoi passi lo ha anche fatto.

Intervista a Gianmarco Amicarelli

Intervistato da Spy, Gianmarco Amicarelli, forse più noto agli italiani come ‘quello che stava con Jane Alexander quando è entrata nella casa del Grande Fratelli Vip 3‘, ha espresso la sua opinione sulla fine della relazione di Jane con Elia Fongaro.

Impossibile non rivolgergli questa domanda, dal momento che la notizia della rottura della nuova coppia da reality è arrivata come un fulmine a ciel sereno solo pochi giorni fa. Confermata da entrambe le parti. “Non mi sarei mai aspettato un matrimonio lampo, me nemmeno che finisse tutto così presto” ha detto Amicarelli. Come dargli torto? Solo poche settimane prima Fongaro aveva preso armi e bagagli e si era trasferito dalla Alexander e adesso ha dovuto rifare le valigie e tornare a casa.

Jane per Gianmarco è una storia chiusa. Lo testimonia tutta Italia, dal momento che da dentro la casa del GF Vip non sono mancati i momenti di chiarimento e le possibilità di recuperare il loro rapporto. L’attrice ha preferito Fongaro, quindi Amicarelli si è fatto da parte.

Atteggiamento maturo e responsabile. Come adulta è la risposta di Gianmarco alla domanda che riguarda le sue impressioni sulla parola fine che è già stata messa alla nuova relazione di Jane: “Non mi ha toccato particolarmente. Da come erano partiti ero convinto che sarebbero durati un po’ di più. Sembravano decisi e piuttosto felici della decisione presa“.

Jane Alexander e Elia Fongaro

Ripensare a quando Gianmarco Amicarelli ha salutato la ex fidanzata Jane Alexander, pronta per partire all’avventura con il Grande Fratello Vip e pronta anche a tornare tra le sue braccia, è qualcosa che ancora gli pesa. La partecipazione dell’attrice al reality show di Canale 5 ha cambiato la vita anche a lui, che si è ritrovato single. E praticamente anche cornuto davanti a tutti i telespettatori del reality.

Un’esperienza decisamente non da raccomandare. Che però è passata, si è conclusa e Amicarelli è andato avanti bene.

Impossibile non fare anche la domanda sulla possibilità, magari remota, di un ritorno di fiamma. La risposta dell’uomo che ha visto la sua ex donna perdere la testa per Elia Fongaro, un bellissimo ragazzo molto più giovane di lei conosciuto da poco all’interno della casa del GF Vip, è stata chiara: “E’ capitato ogni tanto di scambiarci qualche messaggio, ma nulla di così rilevante. Non credo onestamente che possa tornare sui suoi passi“.

Ok, e per quanto riguarda il punto di vista di Gianmarco, visto che era stato soppiantato da Fongaro, ma adesso non esiste nemmeno più lo scoglio Fongaro? “Io la porta non la chiudo, ma non voglio neanche starci troppo a pensare.

Vedremo quello che succederà. E’ passato ancora troppo poco tempo per essere così razionale. Poi, laddove tornasse, non è detto che tutto torni com’era, anche se ho imparato a dare un certo peso alla regola del mai dire mai“.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Laura Anna Gritti
Architetto di formazione montessoriana, classe 1980 e bergamasca DOC, preferisco scrivere piuttosto che parlare. Ottima ascoltatrice e pessima osservatrice, con i miei testi mi piace riportare in maniera comprensibile a tutti anche gli argomenti più complessi. Appassionata di edilizia tradizionale e di jazz, adoro scrivere di trash per aggiungere quel pizzico di cinismo che riporta con i piedi per terra anche i sognatori incalliti.
Leggi anche