Notizie.it logo

GF: Favoloso difende Filippo, la verità sul suo cane

Favoloso

Ancora polemiche su Filippo Contri. In difesa del ragazzo, scende in campo Luigi Mario Favoloso che affida ai social le sue parole.

Durante la puntata del Grande Fratello, Barbara D’Urso è tornata a sgridare uno dei concorrenti. Si tratta di Filippo Contri e delle sue dichiarazioni sui cani. In difesa del ragazzo romano, scende in campo Luigi Mario Favoloso che affida ai social le sue parole.

Barbara sgrida Filippo

Barbara D’Urso, in posizione severa con tanto di mani appoggiate su fianchi, irrompe in casa per sgridare un inquilino. Questo è quanto è avvenuto nell’ultima puntata del serale. I concorrenti ormai sanno che quando la presentatrice si mostra in video, hanno combinato qualcosa di grosso. Barbarella non da modo a Filippo di replicare e lo sgrida come farebbe una mamma. Mostra al ragazzo un video con le accuse che tutti, web e stampa, muovono nei suoi confronti. Il ragazzo, proprietario di un Dobermann, ha raccontato ai suoi amici che è favorevole al taglio di coda e orecchie nei confronti di questi animali e che questi ultimi vanno educati a calci.

Ovviamente gli animalisti sono andati su tutte le furie e auspicavano per un’eliminazione che non è avvenuta. Barbara ha preso le parti della categoria e ha chiesto al ragazzo di non fare più esternazioni simili, almeno fino a quando rimarrà nella casa del GF. Filippo, terminato di ascoltare la ramanzina, riesce soltanto a giustificarsi dicendo che lui potrebbe dar lezione agli altri su come si amano gli animali e che le sue parole erano meramente simboliche. Il ragazzo aggiunge che non ha mai maltrattato gli animali, ma Barbara chiude qui il discorso perché non accetta ulteriori repliche. Saranno vere le parole di Filippo? Fatto sta che il ragazzo sembrava alquanto stupito delle accuse che gli sono state fatte, forse non si sarà reso conto delle brutte parole che in realtà ha pronunciato.

In sua difesa scende in campo Luigi Favoloso che, come ormai abbiamo visto, se ne frega del giudizio altrui.

La difesa di Favoloso

Luigi Mario Favoloso, presente in studio durante il serale, non è riuscito a difendere il suo amico in diretta. Qualche ora fa però, ha pubblicato un post molto incisivo. La foto lo ritrae seduto in confessionale ed è accompagnata da parole di grande stima: “Rientrare in silenzio, per pochi secondi in confessionale, senza poter riabbracciare gli altri è stato bello ma crudele. Comunque mancano solo due settimane alla fine, sosteniamo Filippo e facciamogli vincere questo Grande Fratello. Io e Filippo abbiamo parlato mille volte del fatto che entrambi abbiamo un cane che la gente reputa pericoloso. Mi spiace che non si sia capito che Filippo voleva solo intendere che con certe razze bisogna avere polso.

Si parlava di gesti simbolici, come il giornale che picchia per terra, ma mettere in dubbio l’amore che Pippo ha per il suo cane è una cosa veramente da idioti. Voi ascoltate e strumentalizzate le parole, io ho visto gli occhi”. Durante il serale, ai ragazzi, è stato mostrato un video di Favoloso che li spiava da dietro gli specchi. Luigi, con parole dolci, stranamente uscite dalla sua bocca, ringrazia Filippo e Veronica della loro amicizia all’interno della casa. Si sofferma soprattutto sul ragazzo romano e forse avrebbe voluto già prendere le sue difese, ma probabilmente non gli è stato permesso. Qualche ora fa, davanti all’ennesimo commento negativo nei confronti di Contri, non ha resistito e ha scritto queste parole per poter rispondere a quanti continuano incessantemente a chiederne la squalifica.

Riuscirà Favoloso nel suo intento? Vedremo come andrà il televoto, visto che Filippo si è beccato, non a caso, la nomination.

Luigi
© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche
Leggi anche