George Michael: 8 settimane di carcere per guida in statao di ebbrezza

George Michael ieri ha pianto lacrime calde quando un giudice californiano lo ha condannato ad 8 settimane di carcere. L’accusa è guida in stato di ebbrezza: il cantante aveva infatti investito con il suo fuoristrada un negozio – si è poi rilevato che il cantante era sotto l’effetto di droghe.

Delle 8 settimane, però Michael ne sconterà solo 4, ed il resto sarà impiegato in servizi socialemnte utili. Michael, 47 anni, è stato definito dall’autorità giudiziaria come un tossicodipendente nonchè un “rischio pubblico”.

Chael, considerato incapace di autocontrollo ad droghe e stupefancenti, è già stato imprigionato in passato per le stesse accuse.

(Foto © Dailymail)

Scritto da Style24.it Unit
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

X-Factor 4, Nevruz Joku stupisce e colpisce. Ruggeri critica Amici, la Ventura critica Elio

Penelope Cruz: il pancino c’è e…si vede! PLUS Lily Allen & Ali Larter

Leggi anche
Contents.media