Come scegliere la forma delle unghie in base alla propria mano

Una forma indovinata di unghie può valorizzare le nostre mani, rendendole più affusolate ed eleganti: ma come sceglierla?

Ovali, squadrate, arrotondate, appuntite: come scegliere la forma delle unghie più adatta a noi? La scelta della forma da dare alle nostre unghie è ancora più importante della manicure, del colore o della nail art che più ci si addice: la forma giusta riesce a valorizzare le nostre unghie, donando bellezza ed eleganza alla nostra mano.

Come scegliere la forma delle unghie più adatta a noi?

Una forma indovinata di unghie può valorizzare le nostre mani, rendendole più affusolate e belle. Per capire qual è la forma che più ci si addice, bisogna considerare due fattori:

  • il letto ungueale, ovvero la parte rosea dove poggia l’unghia
  • il margine ungueale, ovvero la parte bianca fuoriuscente che possiamo tagliare o limare.Come scegliere la forma delle unghie

Unghie arrotondate

Le unghie arrotondate sono quelle dalla forma più naturale, perché seguono semplicemente il letto ungueale assecondando la forma delle nostre dita. Avendo una forma così naturale stanno bene pressoché a tutte, ma sono l’ideale se hai delle mani medie o grandi, perché otticamente tendono ad allungarle e renderle più affusolate.

Unghie ovali

Le unghie ovali possono essere considerate la versione allungata delle unghie tonde. Se le unghie arrotondate si portano corte, queste invece hanno bisogno di un po’ di lunghezza per rendere le nostre mani più assottigliate.

Perché siano belle, è importante che il margine ungueale non sia né troppo tondo né troppo a punta. Stanno bene a tutte con qualche variante: se hai le dita affusolate puoi permetterti di tenere le unghie corte e l’effetto è assicurato, se invece hai le dita un po’ corte puoi scegliere una lunghezza media.

Unghie quadrate

La forma di queste unghie è decisamente geometrica e lineare. Stanno bene a tutti i tipi di mano, ma sono l’ideale se hai dita affusolate e con il letto ungueale lungo. Se invece hai delle dita larghe e corte, è meglio evitarle.

Unghie squoval

La forma squoval, come suggerisce il nome, è un’unione delle unghie “squadrate” e “ovali”. Si realizza partendo da un’unghia squadrata e arrotondandola ai lati. Se sei solita portare le unghie corte, allora questa forma non fa per te, perché per una squoval di successo è meglio avere una lunghezza media-lunga.

Unghie a mandorla

Le almond nails, o unghie a mandorla, allungano le dita e le rendono molto raffinate, prestandosi a qualsiasi decorazione. Sono molto simili a quelle ovali, con la differenza che la forma è più assottigliata verso la punta.

Unghie a punta o a stiletto

Con le unghie a punta ci allontaniamo dalle forme naturali. Sono unghie dalla forma appuntita e lunghe a dismisura. Quando la forma appuntita è molto marcata si parla di forma “a stiletto”. Questo look così graffiante non è consigliabile a tutte: sebbene queste forme allunghino le dita, risultano poco armoniche sulle dita corte o poco affusolate.

Scritto da Alessia Vitale
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Curiosità sullo sperma: le cose che devi assolutamente sapere

Zeppe estive 2020: i modelli di tendenza e come abbinarli

Leggi anche
  • skittle manicureSkittle manicure: come creare la nail art del momento

    Tutti i segreti della Skittle manicure: come creare in modo semplice una nail art semplice e di tendenza.

  • unghie rigate verticalmenteUnghie rigate verticalmente: tutto sull’aspetto, le cause e i rimedi

    Avete notato delle striature sulle vostre unghie? Niente paura! Ecco tutte le possibili cause delle unghie striate verticalmente e come porvi rimedio.

  • unghie natale 2021Le unghie di tendenza per Natale 2021: tutte le idee a cui ispirarsi

    Le unghie per Natale 2021 si ispirano alle tendenze più belle in fatto di nail art. Ecco quali sono tutte le idee da cui prendere spunto.

  • come evitare di macchiare le unghieCome evitare di macchiare le unghie: tutti i rimedi classici e naturali

    Le mani trascurate non sono per niente cool. Ecco quindi tutti i consigli su come evitare di macchiare le unghie e i rimedi per correre ai ripari.

Contents.media