Notizie.it logo

Federico Rossi pubblica una canzone di scuse per Paola Di Benedetto?

paola di benedetto

Federico Rossi e Paola Di Benedetto si sono lasciati. Il cantante ha postato una canzone che sembra essere un messaggio di scuse per la sua ex.

Federico Rossi e Paola Di Benedetto si sono lasciati. Questo ormai lo sappiamo da un po’. La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno dal profilo Instagram dell’ex Madre Natura. Il cantante del duo Benji e Fede, attraverso i social, ha postato una canzone che sembra essere a tutti gli effetti un messaggio di scuse per la sua ex.

Federico Rossi e Paola: arriva una canzone

Paola Di Benedetto, con una semplice Instagram Stories, ha annunciato ai suoi fan di aver messo fine alla sua storia d’amore con Federico Rossi. A distanza di qualche ora, dopo che entrambi sono scesi in un silenzio tombale, il cantante ha voluto postare quella che sembra una dedica per la sua ex. Il ragazzo del duo Benji e Fede, attraverso alcune Stories, ha pubblicato una sua canzone che, in molti, hanno interpretato come un messaggio di scuse per Paola. Numerose indiscrezioni, infatti, sostengono che l’ex Madre Natura di Ciao Darwin abbia deciso di lasciare il suo fidanzato perché ha scoperto un suo tradimento.

Prima che avvenisse la rottura, il web ha messo su un chiacchiericcio sempre più incessante che vede come protagonisti anche Biondo ed Emma Muscat. Cercando di fare chiarezza, pare che l’ex talento di Amici abbia scoperto un tradimento della sua dolce metà e che il presunto amante sia stato proprio Fede. La Di Benedetto non ha spiegato i motivi della rottura, ma ha parlato di “mancanza di rispetto” e di “fiducia”, per cui si potrebbe tranquillamente trattare di un tradimento. Rossi, forse non sapendo come recuperare la marachella, ha deciso di postare una sua canzone intitolata ‘Ogni volta’.

La canzone di Fede per Paola

Il brano in questione recita: “Ogni volta che non c’è un taxi proprio quando devo andare, ogni volta che non trovo pace e qualcuno dice mi dispiace, ogni volta che mi prendo male e lascia stare, come quando ci riprovo ma non succede niente e rimango sempre solo come un sedicenne.

La mattina mi sveglio, scendo e accendo la tv per coprire i miei silenzi, quelli che hai lasciato tu. Se non ti trovo più, ti verrò a cercare solo per fare l’amore o solo per litigare..”. Non sappiamo se questa canzone sia realmente indirizzata a Paola, ma tutto fa pensare che sia proprio così. Il brano prosegue: “Se sei le stelle io sono la Nasa prima di tornare a casa ti verrò a cercare.. Ogni volta che vado in albergo e sto in una doppia ma ad uso singolare, ogni volta che ti perdo e voglio la rivincita. Ogni volta che decido di imparare a cucinare ma non ce la posso fare, non ce la posso proprio fare… La mattina mi sveglio, scendo e accendo la tv per coprire i miei silenzi, ora che non li sento più. Mi hai lasciato tu, ma ti verrò a cercare solo per fare l’amore o solo per litigare..

Se sei le stelle io sono la Nasa prima di tornare a casa io ti verrò a cercare per dirti che sei la migliore, scelta che so di sbagliare, solo per fare l’amore o solo per litigare. Sei l’abitudine che non ho perso, sei quella che ho incontrato troppo presto, sei il tatuaggio che oramai nascondo. Anche in capo al mondo ti verrò a cercare solo per fare l’amore o per litigare.. Se sei le stelle io sono la Nasa prima di tornare a casa io ti verrò a cercare per dirti che sei la migliore, scelta che so di sbagliare, solo per fare l’amore o solo per litigare”. Considerando le tempistiche, immaginiamo che questa sia una vera e propria dedica per la Di Benedetto, ma non ne abbiamo la certezza. Federico e la sua bella riusciranno a far pace? Speriamo di sì, sempre a patto che questo famoso tradimento non ci sia stato.

Di certo, se così fosse, il gossip non ci metterebbe poi molto a scoprirlo, d’altronde le bugie vengono sempre a galla.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche