Esulta dopo l’intervista a Ricky Martin ma lui è ancora lì

Dopo aver intervistato Ricky Martin, la giornalista Ana Belaval si lascia andare a manifestazioni di gioia pura, ma lui vede e sente tutto.

Se poteste intervistare il vostro idolo, come reagireste? Probabilmente esattamente come ha reagito Ana Belaval quando ha avuto la possibilità di intervistare Ricky Martin. La donna, che lavora come giornalista per la WNG di Chicago, ha intervistato il famoso cantante e poi si è lasciata andare a grida di gioia e salti, come un’adolescente durante un concerto.

Per poi accorgersi che il collegamento era ancora aperto e che Ricky ha visto tutto!

L’intervista a Ricky Martin

Quando il suo capo le ha annunciato che avrebbe intervistato Ricky Martin, Ana Belaval non deve aver creduto alle proprie orecchie. L’uomo è da sempre uno dei suoi idoli e parlare con lui, anche se tramite collegamento, è stato un sogno che diventa realtà. Deve essersi impegnata molto per contenere la gioia durante l’intervista.

Professionale e impeccabile, ha rivolto a Ricky tutte le sue domande sulla serie dedicata a Gianni Versace in cui lui sta recitando. Poi gli chiede dell’uragano Maria che ha devastato Puerto Rico. Il cantante infatti è nato proprio a San Juan, la capitale del Paese. Ana quindi è incaricata di domandargli com’è la situazione sul posto.

Ma non appena l’intervista finisce, Ana Belaval si trasforma. Convinta di non essere ascoltata né vista dal cantante, si lascia andare.

Salta, urla, batte le mani e addirittura abbraccia la telecamera. Si vede chiaramente che fatica a trattenere le lacrime. In sottofondo, il suo capo dichiara che la Belaval “ha minacciato di uccidermi se non le avessi lasciato fare l’intervista”.

ricky martin

Le parole della giornalista

Ana cerca di darsi un contegno e spiega al cameraman il motivo di tanto entusiasmo.

“Cerca di capire. Quando sei parte di una minoranza, non hai molti modelli di riferimento sui media. Ma poi c’è un Ricky Martin che puoi nominare ovunque nel mondo, ed è un buon nome. Come portoricana, mi sento legata a lui.”

Ma dopo questa spiegazione razionale, la Belaval si lascia di nuovo andare alla gioia del momento.

“Ragazzi, mi ha chiamato mama! E anche baby!”, fino a immaginare di uscire con lui e di prendersi cura dei figli.

ricky martin

Ma Ricky è ancora lì

A questo punto, si sente una voce fuori campo dire: “Non preoccuparti, Ricky, chiameremo il 911”. Solo allora la giornalista si rende conto che Ricky Martin ha sentito tutto perché il collegamento non è stato chiuso. Lei, naturalmente, è visibilmente imbarazzata. Il cantante portoricano invece ride e dimostra una grande simpatia. Addirittura commenta scherzosamente dicendo: “Non voglio prendere parte a un’altra storia criminale americana”.

Certo, trovarsi in una situazione imbarazzante davanti al proprio idolo non è il massimo. Ma, in fondo, possiamo facilmente immedesimarci in Ana Belaval. Il suo entusiasmo è quello che proverebbe chiunque nella stessa situazione. Prima di scoprire che Ricky aveva sentito ogni parola e visto ogni gesto, ha vissuto attimi di gioia pura, con un candore che raramente si vede oggi in televisione e sui social.

In fondo la Belaval dovrebbe essere contenta di questa gaffe: ora di sicuro Ricky Martin non la dimenticherà più!

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Alle selezioni di Miss Italia con la bimba, è polemica

Quale colore di scarpe abbinare a pantaloni blu

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.