Notizie.it logo

Eliana Michelazzo contro Massimo Giletti: “Mi ha fatto seguire”

eliana michelazzo

Eliana Michelazzo si è scagliata contro Massimo Giletti perché sostiene che lui le abbia messo un giornalista alle calcagna

Eliana Michelazzo è furiosa con Massimo Giletti. Stando a quanto ha dichiarato la titolare dell’Aicos Management, il conduttore di Non è l’arena le avrebbe messo un giornalista alle calcagna che l’avrebbe seguita e ripresa con una telecamera nascosta.

Eliana Michelazzo contro Giletti

Eliana Michelazzo ha rilasciato un’intervista ad Adnkronos e si è scagliata contro Massimo Giletti. Nell’ultima puntata di Non è l’arena, il giornalista ha ospitato Pamela Prati, ma non è questo il motivo che ha fatto perdere le staffe alla donna. La titolare dell’Aicos Management sostiene che il conduttore del programma di La7 le abbia messo un uomo alle calcagna. Eliana ha dichiarato: “Trovo assurdo che Giletti, che si vanta sempre di essere in una testata giornalistica, mi abbia mandato un cronista con la telecamera nascosta facendomi seguire per tutto il viaggio da Bari a Roma, senza dirmi nulla. Io voglio sapere il nome e cognome di questa persona perché intendo adire a vie legali.

Trovo assolutamente scorretto che un giornalista con la telecamera nascosta tenti di estorcermi informazioni seguendomi per quattro ore e fingendosi un mio fan. Tra l’altro a lui non ho raccontato niente di diverso da quello che ho sempre detto su Pamela Perricciolo”. La Michelazzo sostiene che Giletti abbia cercato di ingannarla per estorcerle qualche informazione diversa da quelle che lei ci ha propinato in questi mesi.

Eliana pedinata?

Eliana sostiene che il giornalista in questione, secondo lei mandato da Giletti, abbia cercato in ogni modo di entrare nelle sue grazie e che l’abbia ripresa con una telecamera nascosta. La titolare dell’Aicos Management ha raccontato: “Poi questo giornalista si è pure alzato, è sceso con me e mi ha offerto da mangiare al bar e io ho pensato: ‘ma guarda che gentile questo’, e invece no! Mi stava facendo le riprese con la telecamera! Ma neanche a ‘Le Iene’ fanno cose di questo genere.

Poi mi ha chiamata sempre questo tizio per farmi un’offerta di lavoro per un locale a Gallipoli”. Insomma, la Michelazzo sostiene che un professionista come il conduttore di Non è l’arena abbia pagato un giornalista per farla seguire da Bari a Roma con lo scopo di farla parlare di Pratiful. Ovviamente, la donna sottolinea che il tizio in questione abbia finto di essere un suo fan. Eliana ha poi concluso: “Stamattina ho inviato un sms a Giletti chiedendogli di darmi la possibilità di replicare ma lui ha letto e neanche mi ha risposto. (…) Io non sono una truffatrice né una delinquente, sono andata sempre a parlare a nome di Pamela Prati che sapeva tutto, io l’ho sempre difesa per giustificare i suoi debiti, per parlare del suo matrimonio, per giustificare tutto quello che è successo e per difendere la sua buona fede e lei invece che fa? Va contro di me mettendomi sullo stesso piano della Perricciolo!”.

Insomma, Eliana vorrebbe che Giletti la ospitasse per avere diritto di replica. La Michelazzo, forse, si sta rendendo conto che le porte di Live-Non è la D’Urso si sono ormai chiuse e, di conseguenza, deve cercare altre fonti di guadagno. Probabilmente, Massimo lascerà che il suo appello venga portato via dal vento.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Fabrizia Volponi
Fabrizia Volponi nata ad Ascoli Piceno nel 1985. Laureata in "Scienze Storiche" e in "Scienze Religiose", sono da sempre appassionata di lettura e di scrittura. Divoro libri e li recensisco sul mio Blog Libri: medicina per il cuore e per la mente. Lasciatemi in una libreria, possibilmente piccolina e vintage, e sono la donna più contenta del mondo.
Leggi anche