Come affrontare al meglio un cambiamento professionale

Credere in se stessi per affrontare al meglio un cambiamento professionale e personale

Oggi c’è bisogno di riscoprire la nostra vera essenza. Quella che ci fa avere abbastanza sicurezza da credere in noi, nella nostra vita e nei progetti professionali.

Allo stato attuale, è imperativo analizzarvi e ripensarvi rapidamente. Per prosperare ed avere successo, è essenziale recuperare il vostro personal brand in modo cosciente e reale, ritrovarvi di nuovo con voi stesso, riscoprendo la vostra essenza e guadagnando sicurezza per aver creduto in voi e nel vostro cambiamento professionale.

Scoprite come sia efficace modificare il proprio atteggiamento quale scelta migliore per permettervi di essere come donna, una parte essenziale della società odierna.

Vedere la vostra determinazione, la vostra leadership naturale, la vostra essenza personale. Se, com’è successo, crederanno in voi, dovete trasmettere ciò che siete e difendere quello che fate.

Come creare un marchio personale?

  • Non trattenetevi.
  • Siate voi stessi.
  • Abbiate fiducia su chi siete.
  • Fidatevi del vostro intuito.
  • Abbiate fiducia nel vostro potere innato.
  • Siete unici e irripetibili.

Siete già un marchio! Ora, avete un mezzo sorriso e pensate che non ha funzionato come doveva, non è così facile e “creare” un marchio personale richiede un investimento sproporzionato e anni.

Ora, abbiate un sorriso smagliante e ripetetevi: il marchio sono io. Il marchio l’avete già: il vostro marchio siete voi stessi. Voi siete la vostra essenza, i vostri valori, il vostro modo di essere, il vostro modo di vestire, il vostro modo di comunicare, di comunicare a voi, le emozioni… Quindi basta essere consapevoli di questo e allineare voi stessi con tutto ciò che volete essere, trasmettere e ricevere. Dovete lavorare su di voi per allineare tutte il vostro io cosicché vi permetterà di gestire il vostro marchio personale, in modo che abbiate la possibilità di ottenere i vostri obiettivi e il successo, sia personale che professionale oltre che avere successo nei vostri rapporti sia personali che professionali. Non vale la penda trasmettere qualcosa che non sentite, oppure comunicare ciò che non pensate parlando senza fare affidamento su di voi.

Ma, quali passi devo seguire?

1. Le vostre convinzioni su voi stessi. Dovete scoprire come vi sentite.
2. Il vostro aspetto fisico. Come vi guardate allo specchio: Vi piacete? Cosa Vorreste cambiare?
3. La tua formazione. Come trasmettete le vostre convinzioni, i tuoi valori, i vostri desideri.
4. Le tue parole. Come si comunica ciò che si pensa.
5. Networking. Che cosa ti contatta hanno sia a livello personale e professionale.
6. Dinamico e attuale. Social Network: che cosa dite sui social network.

7.La tua esperienza. Cosa avete fatto finora: storia della vostra vita professionale.
8. Il tuo addestramento. Ciò che avete maggiormente bisogno di imparare? Che cosa ti piace fare di nuovo?
9. La tua pazienza: Fate cose coerenti? Portate fiducia? Credibilità?
10. Il vostro tempo. Quanto avete e quanto avete bisogno.

Si prega di rispondere a queste domande con il cuore:
1.Chi sei?
2.Come vedete gli altri?
3.Che cosa hai preso?

E infine:
1-Definire come siete come persona.
2- Allontanarvi da voi stessi per vedere da un’altra prospettiva.
3-Tornate a sentirvi e parlare di voi con sincerità. Siete una persona soltanto, con la vostra essenza, con il vostro talento, con le virtù e le capacità.
4- Credete in voi.
5- La muffa come una figura di argilla.

6-Giocate come avete fatto quando eravate bambini.

Non cercate di copiare gli altri, ma dovete prendere il meglio da loro. E continuate a cambiare. Per voi, per nutrire la vostra essenza, che fa guadagnare sicurezza e credere in voi. Sentitevi liberi di farlo. Infine, dopo tutto, chi ha la parola finale siete voi.

Così vi sentite più sicuri di voi stessi.

articolo realizzato in collaborazione con Yolanda Fortes di scompaginare aziendale.

e inoltre:
Tempo di reinventare se stessa? Questi sono i 10 contenuti chiave. Accettare i complimenti, è così facile come sembra?

Scritto da Francesco Vazza
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

10 cose che rendono più attraente una donna con i tatuaggi

Primark – Ecco la collezione autunno / inverno 2016

Leggi anche
  • carl braveCarl Brave: chi è il rapper italiano

    Carl Brave, tutto quello che avete sempre voluto sapere sul rapper italiano: carriera, vita privata e curiosità…

  • noemi chi èChi è Noemi: dall’esordio a XFactor a icona della musica italiana

    Più di 10 anni di carriera alle spalle ed è pronta per la sua sesta edizione del Festival di Sanremo: tutto quello che c’è da sapere su Noemi.

  • chi è iramaChi è Irama: storia del cantante italiano

    Irama, storia del cantante diventato famoso grazie alla sua partecipazione ad Amici e al Festival di Sanremo.

  • Giancarlo MagalliChi è Giancarlo Magalli: tutto sul conduttore e attore

    Chi è Giancarlo Magalli: tutto sul conduttore di “Mezzogiorno in famiglia”.

Contents.media