Alessandra Amoroso in concerto a San Siro: “Spero di portare fortuna”

Alessandra Amoroso in concerto a San Siro: è la seconda cantante donna, dopo la Pausini, ad esibirsi in una location tanto importante.

Alessandra Amoroso si prepara ad un concerto importante, il suo “primo stadio“, ovvero San Siro. La cantante ha annunciato ai fan che il 13 luglio 2022 li aspetterà a Milano per vivere insieme questa grande emozione. 

Alessandra Amoroso a San Siro

Il 13 luglio 2022 Alessandra Amoroso sarà a San Siro per il suo “primo stadio“. L’ex talento di Amici è una delle poche cantanti donne ad avere l’onore di esibirsi in un posto tanto importante, precisamente la seconda dopo Laura Pausini. “Questo fa riflettere, spero di portare fortuna e aprire un varco“, ha ammesso Alessandra al Corriere della Sera. Lo stadio milanese è una delle location più desiderate dagli artisti e non sono molti quelli che riescono nell’impresa e, soprattutto, registrano il sold out. 

Alessandra Amoroso a San Siro dopo un lungo percorso

Sono pronta, sto carica a pallettoni. Ho tutto chiaro in testa e voglio che venga perfetto“, ha confessato l’artista. Per la Amoroso San Siro arriva dopo un lungo percorso di psicoterapia. Alessandra ha ammesso che è stata proprio “la mia fatina dal cielo“, ovvero la sua psicologa, a farle prendere consapevolezza di se stessa. Ha raccontato: 

“C’era una lotta dentro di me, mi sono sempre criticata e giudicata. Ora ho capito che non devo pormi limiti. Che non devo odiare la me che ha avuto successo perché me lo sono meritato. E che l’Alessandra cantante è la stessa che va al mare con la nipotina. (…) Mi ha aiutata a trovare gli strumenti per gestire la mia emotività e le mie energie. Prima ero travolta dalle emozioni, tanto da subirle”. 

Alessandra Amoroso a San Siro: il lavoro su se stessa

Alessandra ha fatto un lungo lavoro su se stessa e ha finalmente capito che fare la cantante è un lavoro come gli altri. Sì, si sente una privilegiata, ma adesso è finalmente orgogliosa di ciò che fa. Ha dichiarato: 

“Sono cresciuta con un’idea di lavoro associato alla fatica fisica, così se guardavo alla me artista non mi riconoscevo. Ci ho messo tanti anni per essere orgogliosa e dirmi che fare la cantante è un lavoro vero. Privilegiato, certo, ma è un lavoro”. 

I fan della Amoroso non vedono l’ora che arrivi il 13 luglio 2022, nel frattempo si stanno affrettando ad acquistare i biglietti

Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Articoli correlati
Leggi anche
  • Dario Gay: vita privata e carrieraChi è Dario Gay? Il celebre cantautore milanese

    Scopriamo insieme la vita privata e la carriera di Dario Gay. Cantautore milanese noto per aver partecipato ben due volte al Festival di Sanremo.

  • Massimiliano CaiazzoChi è Massimiliano Caiazzo? Tutto sull’attore di Mare Fuori

    Massimiliano Caiazzo, classe 1996, è uno degli interpreti della nota fiction Rai Mare Fuori: il suo personaggio Carmine Di Salvo e il successo è enorme

  • Virginia Sanjust di TeuladaChi è Virginia Sanjust di Teulada: tutto sull’ex annunciatrice Rai

    Virginia Sanjust di Teulada, classe 1977, è di nuovo al centro delle polemiche. Ex signorina buonasera, la sua vita è stata colpita da numerose batoste

  • Giada ParraGiada Parra: chi è la moglie di Paolo Conticini

    Giada Parra, ex modella e miss classe 1975, è la moglie del noto attore e conduttore televisivo Paolo Conticini. La loro storia inizia nel 1993.

Contentsads.com