Che tipo di ciabatte usare per una leggera corsa

Forse per correre le ciabatte non sono il modello di calzatura più indicato in quanto se aperte non proteggono il piede da contraccolpi, non sostengono il passo, possono sfuggire e provocare cadute.

Se volete correre senza impegno, per svagarvi, indossando scarpe informali evitate zoccoli con zeppa per non incorrere in cadute laterali con torsione della caviglia, evitate gli infradito perché il piede sarebbe troppo libero, evitate le suole in legno perchè vi fareste male alla schiena e non sono flessibili.

Ci sono due soluzioni possibili.

La scarpetta in gomma, un compromesso tra ciabatta e ballerina, parenti strette delle Croc ma chiuse con le caratteristiche prese d’aria; possono contenere il piede, sono morbide e flessibili; il problema è che il piede comunque può sudare e l’interno della calzatura può diventare scivoloso.

La ciabattina sportiva da spiaggia in gomma e tessuto tecnico, chiusa, ha una suola leggera ama scolpita, flessibile, può essere utilizzata anche in acqua, una buona soluzione per una corsa sulla spiaggia.

Scritto da Karen Carboni
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Che tipo di ciabatte indossare per una passeggiata

Perché vestirsi da uomini

Leggi anche
  • wallapop vinted differenzaWallapop o Vinted: quali sono le differenze fra le due applicazioni

    Wallapop e Vinted: quali sono le differenze fra le applicazioni per vendere e acquistare prodotti usati?

  • wallapop come funzionaWallapop: come funziona la nuova applicazione di compravendita

    Wallapop ti permette di acquistare o vendere prodotti di tutti i tipi, in modo sicuro, comodo e facile.

  • giacche a ventoGiacche a vento da donna autunnali: i trend

    Le giacche a vento da donna per l’autunno sono leggere e traspiranti, ma adatte per proteggere dalle intemperie tipiche del periodo autunnale.

  • Cos'è il greenwashingGreenwashing: cos’è e come contrastarlo

    Il greenwashing è una strategia comunicativa utilizzata dalle aziende con la quale si proclamano attente all’ambiente, nonostante non sia effettivamente così.

Contents.media