Chi è Stella Pulpo: tutto sulla scrittrice del libro della De Lellis

Stella Pulpo è colei che ha aiutato Giulia De Lellis nella stesura del suo primo romanzo. Cosa sappiamo di lei?

Stella Pulpo è diventata famosa ai più dopo che ha aiutato Giulia De Lellis a scrivere il suo primo romanzo “Le corna stanno bene su tutto (ma io stavo meglio senza)”. Non tutti sanno che la trentaquattrenne è anche colei che si nasconde dietro al blog “Memorie di una vagina” e che ama scrivere fin dalla tenera età.

Stella Pulpo: chi è?

Stella Pulpo è nata a Taranto nel 1985. Fin da piccolina ha coltivato la passione per la scrittura, ma non ha mai pensato di studiare per diventare una scrittrice perché tutti le dicevano che non sarebbe stata in grado di guadagnarsi da vivere. Per questo motivo, Stella ha lasciato Taranto e si è traferita a Bologna dove si è iscritta alla Facoltà di Scienze della Comunicazione. Dopo la fine del suo percorso di studi, la Pulpo ha avuto l’occasione di fare un master al Sole24Ore e si è così trasferita a vivere a Milano.

Nel capoluogo lombardo, città che poi non ha più mollato, ha iniziato a lavorare come addetta stampa per un’agenzia di comunicazione. Nel frattempo, però, non ha mai abbandonato la sua passione per la scrittura, appuntando, prima su un taccuino e poi su un pc, tutto quello che le passava per la testa. Nel 2011, Stella ha avuto un lampo di genio, quello che le ha portato la popolarità: ha aperto un blog dal titolo “Memorie di una vagina”.

In questo suo piccolo luogo, la Pulpo ha riversato tutto ciò che aveva da dire e, ancora oggi, è un luogo di incontro virtuale per tutte le “vagine del terzo millennio”. L’idea di aprire questo suo spazio online è nato “dopo la fine di una relazione cosiddetta importante” e, negli anni, ha affrontato gli argomenti più disparati: “amore, di sesso, di relazioni, di amicizia, di lavoro, di aspettative sociali, di body-shaming, di parità, di consapevolezza e di autodeterminazione”. Nel 2006 Stella ha pubblicato il suo primo libro intitolato “Oblio e plenilunio”, ma il successo vero e proprio è arrivato con “Fai uno squillo quando arrivi”, uscito nel 2017. Nell’estate del 2019, il suo nome è rimbalzato ovunque perché ha aiutato Giulia De Lellis a scrivere il suo primo romanzo “Le corna stanno bene su tutto (ma io stavo meglio senza)”.

La vita privata di Stella

Stella, che sul suo profilo Instagram vanta oltre 32 mila follower, affronta in modo ironico molti dei temi più scottanti dell’universo femminile. Perché lo fa? Sul suo blog “Memorie di una vagina” ha scritto: “(…) Perché è necessario che ci siano voci femminili capaci di raccontare la società e la realtà da un punto di vista alternativo. (…) Perché ciò che faccio non serve e non aiuta soltanto me stessa”. Saranno questi i motivi che l’hanno spinta ad aiutare la De Lellis a scrivere il suo primo romanzo? Sul suo profilo Instagram, in merito alle infinite polemiche che questa sua collaborazione hanno generato, ha scritto: “Da questo tormentato periodo della mia esistenza, c’è una cosa che mi porto davvero a casa: la consapevolezza di non sapere, una specie di lucida ignoranza, o di socratica saggezza. Per chi non ne fosse al corrente, sono co-autrice del libro al momento più discusso d’Italia. Da circa due mesi, con una notevole impennata nelle ultime settimane, la mia vita è stata scandita da una quantità imponderabile di messaggi, commenti, tag, link, stories, post, email, recensioni, videorecensioni, flame, polemiche. Le emozioni che ho provato in queste due settimane, sono per me indescrivibili (…)”. La Pulpo ha ammesso più volte di essersi avvicinata alla De Lellis ignorando completamente la sua esistenza e, alla fine della fiera, ha rivelato che è stato un percorso di scoperta molto piacevole. Attualmente, Stella è fidanzata con un misterioso uomo che, di tanto in tanto, compare sul suo profilo Instagram.


Scritto da Fabrizia Volponi
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti

Lucio Battisti arriva su Spotify: le canzoni presenti del cantautore

Temptation Island Vip: falò infuocato tra Anna Pettinelli e Stefano

Leggi anche
  • Chi è Barbara D'UrsoChi è Barbara D’Urso: quello che non sai della presentatrice italiana

    Barbara D’Urso, dal debutto in televisione al grande successo della nota conduttrice italiana.

  • Chi era Gary CooperChi era Gary Cooper: vita dell’attore statunitense

    Con due Premi Oscar sul curriculum e un posto sulla Hollywood Walk of Fame, ecco la vita di Gary Cooper.

  • Slutwalk storiaSlutwalk, la storia delle proteste di strada femministe

    La colpa ricade sempre sulle donne. Così sono nate le Slutwalk, le proteste di strada che vogliono distruggere la cultura maschilista dello stupro.

  • nick kamen chi eraChi era Nick Kamen: il modello e cantante simbolo degli anni ’80

    Da un famoso spot della Levi’s venne notato dalla regina del pop Madonna, che gli aprì le porte di una carriera costellata di successi.

Contents.media